Immobili
Veicoli

MENDRISIOUna giornata tra i fossili del Monte San Giorgio

23.05.22 - 08:58
È prevista il 4 giugno una giornata di porte aperte agli scavi, con diverse attività didattiche per i bambini
Archivio TiPress
MENDRISIO
23.05.22 - 08:58
Una giornata tra i fossili del Monte San Giorgio
È prevista il 4 giugno una giornata di porte aperte agli scavi, con diverse attività didattiche per i bambini

MERIDE - Una giornata per osservare le affascinanti ricerche scientifiche agli scavi paleontologici sul Monte San Giorgio (patrimonio dell'UNESCO), con numerose attività per i bambini.

È quanto offre la giornata di porte aperte, condotta dal Museo cantonale di storia naturale, che si terrà il prossimo 4 giugno in località Cassina.

«Una visita in questi magnifici luoghi, sul territorio e nel nuovo Museo dei fossili a Meride, vi permetterà di scoprire il fascino di un mondo perduto e una storia che risale a 240 milioni di anni fa» si legge in un comunicato condiviso dal Museo dei fossili del Monte San Giorgio.

Il sito di Cassina - ricorda poi la nota - è già stato interessato dalle campagne di scavo condotte dal Museo cantonale tra il 2006 e il 2017, «nel corso delle quali sono stati portati alla luce numerosi esemplari fossili eccezionalmente ben conservati di pesci, rettili marini e piante».

Il cantiere di Cassina può essere raggiunto in modo autonomo (circa 1 ora di cammino) oppure approfittando dell’accompagnamento guidato offerto dal Museo dei fossili con partenza da Meride. È importante ricordarsi di portare il pranzo al sacco e sufficienti bevande.

In caso di brutto tempo la giornata di porte aperte sarà posticipata a sabato 11 giugno.  Maggiori informazioni sono ottenibili accedendo al sito internet del Museo.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO