Immobili
Veicoli

CANTONE / SVIZZERACoi ponti festivi, altre code al San Gottardo

19.05.22 - 11:42
Per Ascensione, Pentecoste e Corpus Domini, sono previsti disagi al traffico sull'autostrada A2
20min/Marco Zangger
Coi ponti festivi, altre code al San Gottardo
Per Ascensione, Pentecoste e Corpus Domini, sono previsti disagi al traffico sull'autostrada A2

BELLINZONA - Dopo le code da record ai portali della galleria del San Gottardo durante lo scorso weekend pasquale, ora sulla rete viaria elvetica si prevede nuovamente traffico intenso in vista delle prossime festività, ossia i ponti di Ascensione (26 maggio), Pentecoste (4-6 giugno) e Corpus Domini (16 giugno).

I disagi alla viabilità dovuti agli spostamenti per ferie e festività - lo comunica oggi l'Ufficio federale delle strade (USTRA) - si concentreranno presumibilmente sull'A2, in particolare all'ingresso della galleria del San Gottardo, dove si attendono lunghe code in direzione sud a partire da mercoledì pomeriggio prima dell'Ascensione e del Corpus Domini e da venerdì a mezzogiorno nel weekend di Pentecoste.

Il controesodo, in direzione opposta, vedrà invece traffico incolonnato dal pomeriggio di domenica (Ascensione e Corpus Domini) e nel pomeriggio del lunedì di Pentecoste.

I percorsi alternativi sono il passo del San Gottardo (che sarà riaperto domani alle 16), la strada del San Bernardino, la galleria del Gran San Bernardo, il passo del Sempione e i treni navetta attraverso Lötschberg e Sempione.

Sono possibili disagi temporanei anche sui seguenti tratti stradali:

    • Spiez - Kandersteg (partenze)
    • Gampel - Goppenstein (rientri)
    • Brunnen - Flüelen (Axenstrasse)
    • Raron - Briga
    • Bellinzona - Locarno
    • nonché su diverse strade principali dell'Oberland bernese, dei Grigioni e delle valli laterali vallesane.

Traffico scorrevole: ecco come contribuire

In presenza di code, l'USTRA sconsiglia di lasciare l'autostrada, per non congestionare ulteriormente la rete subordinata. Si ricorda inoltre agli utenti bloccati nel traffico di formare sempre un corridoio di soccorso, mentre nei restringimenti di carreggiata è buona norma procedere secondo il principio di immissione a cerniera. In prossimità di cantieri transitare a velocità costante osservando i limiti segnalati, mantenere le distanze di sicurezza e non marciare affiancati. In caso di traffico intenso, utilizzare entrambe le corsie.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO