AMAC
+3
CANTONE
02.08.2021 - 16:210

Oltre ottanta bambini e ragazzi in colonia

Dopo le restrizioni dell'estate 2020, l'appuntamento a Rodi-Fiesso è tornato nell'abituale veste

PRATO LEVENTINA - Durante il mese di luglio si sono svolti i due turni di colonia estiva organizzati dalle Colonie dei Sindacati nella casa polivalente di Rodi-Fiesso in Valle Leventina. Dopo l’estate 2020 che ha visto una modifica dei turni a causa dell’incertezza e delle restrizioni dovute alla pandemia quest’anno le colonie sono tornate nell’abituale veste, ma con una novità rispetto ai giovani partecipanti. Infatti il primo turno di colonia (dal 29.6 al 13.7) è stato dedicato ai bambini dai 5 agli 11 anni, mentre il secondo turno (dal 15.7 al 29.7) ha accolto gli adolescenti dai 12 ai 14 anni.

In questo modo sono stati oltre ottanta i bambini e i ragazzi che hanno approfittato della preziosa esperienza educativa della colonia residenziale: hanno potuto per due settimane vivere a contatto con la natura, esercitare la responsabilità e trovare il proprio posto nella micro-comunità della colonia. Un laboratorio di vita dove sperimentare e sperimentarsi, stringere legami e acquisire autonomia. Il turno per i bambini è stato gestito dalla direttrice Micaela Vanoni con la coordinatrice Andreina Lucchinetti, mentre il turno adolescenti dal direttore Enzo Fuchs e la coordinatrice Michelle Fontana.

Le Colonie dei Sindacati sono attive in Ticino da quasi un secolo e si sono sempre adoperate a favore dei giovani con l’organizzazione di colonie estive e campi per adolescenti. Nei decenni hanno sempre attualizzato i loro progetti pedagogici per restare al passo con i tempi e proporre delle esperienze di vacanza con un fine educativo nel rispetto dei principi dell’educazione attiva.

Tutto il personale educativo e di servizio è stato formato durante un corso residenziale di quattro giorni che è stato svolto a fine maggio nella colonia di Rodi. Questa importante formazione, organizzata in collaborazione con l’Associazione Monitori e Animatori Colonie di Mendrisio, ha permesso a tutti i partecipanti alle colonie estive di prepararsi al meglio ad accogliere bambini e adolescenti nei turni 2021. Le formazioni erogate hanno infatti toccato tutti i temi alla base dell’esperienza di colonia: dai contenuti del progetto pedagogico all’organizzazione delle giornate, dal quadro giuridico al programma di prevenzione degli abusi, senza dimenticare la sicurezza nelle uscite all’esterno della casa, i primi soccorsi e le attività di animazione.

AMAC
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 03:20:57 | 91.208.130.89