Tavolino Magico
BELLINZONA
24.06.2021 - 11:550

Il Tavolino Magico compie 15 anni e trasloca

Il centro di distribuzione di Bellinzona si trova ora al centro Spazio Aperto.

Sempre più numerose le richieste di aiuto a loro rivolte da persone in difficoltà.

BELLINZONA - Il Centro di distribuzione alimentare di Tavolino Magico di Bellinzona cambia sede e festeggia 15 anni. Nella capitale ogni settimana l’associazione distribuisce 1,2 tonnellate di cibo a 280 residenti. Dalla Scuola di Commercio, il Centro di distribuzione si è spostato al centro multifunzionale Spazio Aperto.

Richiesta in aumento - «Vediamo arrivare sempre più persone in difficoltà, tra i beneficiari abbiamo single, coppie e tante famiglie. La pandemia ha reso tutto più complicato, ma noi ci siamo. Sono sempre bei momenti di solidarietà», dice Silvana Farei-Campagna, attiva come volontaria dall’inizio, quando nel luglio 2006, la Fondazione Madonna di Re aveva messo a disposizione una saletta del laboratorio protetto a Bellinzona Nord. Da allora, coordinando decine di volontari, è al servizio di sempre più bisognosi.

I bisognosi - Tra i beneficiari figurano, come negli altri 13 Centri di distribuzione, «workingpoor», famiglie numerose, monoparentali, rifugiati e persone che ricevono prestazioni sociali insufficienti (rendite d’invalidità, assistenziali o AVS).

Il trasferimento - Lo scorso aprile, il Centro di distribuzione ha lasciato, dopo 6 anni, la Scuola di Commercio, dove smontavano il prefabbricato, per sistemarsi a Spazio Aperto. L'associazione ringrazia la Città di Bellinzona per l'aiuto e in particolare Giorgio Soldini, che nella scorsa legislatura era alla testa della socialità.

Due centri e una trentina di volontari - Fino a fine 2014, la distribuzione è avvenuta nel salone dell’ex Casa di Italia a Daro, dove il record di beneficiari è stato raggiunto venerdì 24 settembre 2014, quando sono state servite 325 persone. Per gestire meglio questo flusso, dal 7 maggio 2015, i Centri di distribuzione sono diventati due, dove per un franco simbolico, chi vive al limite o al di sotto del minimo esistenziale, riceve generi alimentari (pasta, riso, farina, zucchero, olio, scatolame, pane, frutta e verdura fresche, latte e latticini, succhi di frutta e bibite, carne, pesce, salumi, piatti precotti e surgelati). La distribuzione avviene ogni venerdì feriale (dalle 15.30 alle 16.30) al centro Spazio Aperto di Bellinzona e ogni giovedì feriale (dalle 15.30 alle 16.30) all’Oratorio San Biagio a Ravecchia.

Tavolino Magico
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-03 00:03:34 | 91.208.130.87