tipress
L'ospedale la Cartà di Locarno
CANTONE
05.03.2021 - 10:060
Aggiornamento : 11:10

In Ticino altri 57 contagi

In 24 ore un decesso e due ospedalizzazioni. Il bollettino giornaliero del medico cantonale

Altre due, invece, le classi in quarantena.

BELLINZONA - Numeri contenuti sul fronte del Covid: anche in Ticino il trend si mantiene stabile, anche se in lieve aumento rispetto alla media delle scorse settimane. Nelle ultime 24 ore l'ufficio del medico cantonale ha registrato 57 nuovi contagi da coronavirus (ieri erano stati 50). Una persona è deceduta, mentre due sono state ospedalizzate a causa di sintomi gravi dovuti all'infezione. 

Sale così a 28246 il totale dei positivi nel nostro cantone dall'inizio della pandemia, un anno fa. Sono 55 i pazienti ricoverati in totale, di cui 5 in cure intense. Altri 6 pazienti sono invece stati dimessi perché dichiarati guariti. 


elaborazione tio.ch/20minuti
La curva dei contagi in Ticino settimana per settimana

Il tasso di positività ai test Pcr è del 7 per cento, su un totale di 756 tamponi effettuati (al 2 marzo). Il tasso di riproduzine Rt è di 1,18, i positivi ogni 100mila abitanti 178. Sono invece 343 le persone in isolamento attualmente, mentre altre 566 sono state sottoposte a quarantena perché entrate in contatto con un positivo, o rientrate da paesi a rischio. 

La campagna vaccinale intanto prosegue, con 7961 persone vaccinate parzialmente, mentre 15 998 hanno ricevuto già la seconda dose. 

Classi in quarantena - Vengono segnalate due nuove classi in quarantena. Una alla Scuole elementare di Lugano centro - Lambertenghi (comunicata il 4 marzo e che terminerà l'8 marzo) e una presso la Scuola elementare di Massagno (che terminerà invece il 12 di marzo).

Attualmente si trovano in confinamento anche una classe presso il Liceo di Lugano 2 (fino all'8 marzo), una presso la Suola elementare di Minusio (fino al 5 marzo); una presso il Liceo Lugano 2 (fino al 6 di marzo); tre presso la Scuola elementare di Ligornetto (fino al 7 di marzo), una presso la Scuola elementare di Lugano centro - Lambertenghi (fino al 7 marzo) e una presso la Scuola media di Viganello (che terminerà l'11 di marzo).

La misura è quindi attualmente in vigore per sei classi in tutto il cantone, dove si contano complessivamente 421 sezioni di scuola dell'infanzia, 803 di scuola elementare, 607 di scuola media e 1'159 delle scuole postobbligatorie cantonali.

Nessun positivo nelle case per anziani - La situazione resta invariata nelle case per anziani ticinesi, dove nel frattempo l'80% dei residenti e il 54% del personale ha completato la vaccinazione contro il coronavirus. In nessuna delle strutture ci sono infatti ospiti positivi al virus, come si evince dai dati pubblicati oggi dall'Associazione dei direttori delle case per anziani (ADICASI).


elaborazione tio.ch/20minuti
La curva dei decessi e delle ospedalizzazioni in Ticino, settimana per settimana

elaborazione tio.ch/20minuti
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-03 06:38:58 | 91.208.130.89