Immobili
Veicoli
Una decina gli incidenti e diversi disagi per le strade

CANTONEUna decina gli incidenti e diversi disagi per le strade

28.12.20 - 10:33
Inizia la conta degli inconvenienti causati dalla nevicata. Fortunatamente al momento non si registrano feriti.
Lettore Tio/20Minuti
Una decina gli incidenti e diversi disagi per le strade
Inizia la conta degli inconvenienti causati dalla nevicata. Fortunatamente al momento non si registrano feriti.
Anche la viabilità sta risentendo di questa situazione straordinaria. I problemi maggiori? Per i mezzi pesanti.

LUGANO - Il bianco Natal è stato mancato per un soffio. I circa 20 centimetri di neve trovati stamattina un po' ovunque, anche se attesi, sono caduti proprio quando il torpore di queste feste avrebbe dovuto interrompersi a favore del solito tran tran. Con le conseguenze solite in queste situazioni straordinarie.

Incidenti - Sono infatti già una decina gli incidenti che la Polizia ha registrato dall'inizio delle nevicate. Fortunatamente senza particolari conseguenze per gli automobilisti coinvolti. «Soli danni materiali», ci viene riferito.

L'ultimo, in ordine temporale, risulta essersi verificato poco prima delle 10 tra la galleria della Biaschina e Biasca. L'A2 è stata chiusa in direzione sud e non mancano i disagi alla circolazione. 

Allo stesso tempo i problemi sulle strade proseguono in parallelo con la neve che, per il momento, continua a cadere.

Accessi bloccati ai mezzi pesanti - I disagi maggiori al momento sono riservati ai mezzi pesanti che si vedono interdette diverse arterie principali come il passo sul Monte Ceneri (accessibile ai mezzi leggeri solo con catene), l'A2 tra Rivera e Cadenazzo (anche qui le auto circolano con catene) e l'A13 tra Thusis Sud e il raccordo di Bellinzona nord.

Catene e strade chiuse - L'obbligo di catene a causa delle forti neviate viene segnalato anche sulla cantonale tra Salorino e il Monte Generoso e sull'A2 tra Rivera e Cadenazzo, in entrambe le direzioni. Risultano chiusi per neve, infine, i raccordi autostradali a Bellinzona Sud.

Equipaggiamento invernale raccomandato - La Polizia, vista la situazione viaria, raccomanda vivamente - laddove fosse necessario mettersi in marcia - l'equipaggiamento invernale.

COMMENTI
 
TI72 1 anno fa su tio
C'è anche chi deve fare la spesa dato che hanno chiuso tutto dal 24 sera, ed è una vergogna che le strade per pochi centimetri di neve sono un disastro, perché tanti di quelli con la cala cominciano tardi a pulire e senza una logica, puliscono bene gli spiazzi degli amici e bloccano gli altri veicoli parcheggiati. Dato che oggi chi ha posto di lavoro in certe posizioni è dovuto alle amicizie, e non in base alle capacità della persone..... questo è il mondo che ci troviamo!
Alessandro 69 1 anno fa su tio
C’è anche gente che va a lavorare,non tutti possono stare a casa
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO