USTRA
GRANCIA
12.11.2020 - 14:230

Smaltimento delle acque a Grancia: domani si prova

Le verifiche saranno fatte con un colorante. L'USTRA: «Le acque Roggia Scairolo potrebbero tinteggiarsi di giallo».

GRANCIA - Nell’ambito del cantiere autostradale di Melide-Gentilino - a partire da domani - l’USTRA effettuerà delle verifiche di funzionamento all’impianto di smaltimento delle acque autostradali situato presso il sottopasso stradale che dà accesso all'abitato di Grancia. Queste prove, svolte tramite uno studio di geologia specializzato, si protrarranno per alcuni giorni, a dipendenza delle condizioni meteorologiche.

«Per poter eseguire i test sarà necessario riversare nelle acque superficiali della Fluoresceina, un colorante particolarmente indicato per questo tipo di prova e innocua per flora e fauna», precisa l'USTRA in una nota. «Pertanto, le acque della Roggia Scairolo, a valle del punto d'immissione della sostanza, potranno momentaneamente assumere una colorazione tendente al verde-giallo».

Queste prove - precisa la nota - sono state regolarmente annunciate agli uffici cantonali e federali competenti (SPAAS, UFAM).

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 04:38:27 | 91.208.130.85