Archivio Tipress
CANTONE
18.10.2020 - 18:390

Altre classi in quarantena? «Ci vuole l'obbligo di mascherina»

Secondo un'interrogazione leghista il provvedimento andrebbe adottato anche per gli allievi delle scuole medie

BELLINZONA - Si è ulteriormente allungato, ieri, l'elenco delle classi di scuola media in quarantena a causa di allievi risultati positivi al coronavirus: stavolta è toccato ad alunni di Barbengo, Cadenazzo e Giubiasco. Ed ecco che oggi scatta un'interrogazione leghista (con primo firmatario Massimiliano Robbiani) al Governo cantonale, secondo cui «il DECS sta a guardare».

I deputati chiedono per quale motivo le autorità cantonali non introducano l'obbligo di mascherina pure nelle scuole medie e non soltanto in quelle post-obbligatorie. Secondo i firmatari dell'atto parlamentare si tratterebbe infatti di un controsenso, anche in considerazione del fatto che da domani scatta l'obbligo negli spazi pubblici chiusi e «saranno esentati i bambini fino al compimento dei dodici anni». «Non ci sembra che tutti i ragazzi che frequentano la scuola media abbiano meno di dodici anni» si legge ancora nell'interrogazione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-27 22:16:59 | 91.208.130.86