TiPress - foto d'archivio
BODIO
30.09.2020 - 19:370

Imerys investe in Ticino

In arrivo 35 milioni di euro per la produzione di materiali in grafite, necessari per le batterie agli ioni di litio

BODIO - Il gruppo francese Imerys, azienda leader nei prodotti con la grafite, investirà 35 milioni di euro (circa 37,8 milioni di franchi) nel suo sito di Bodio per aumentare la produzione di materiali in grafite ad alta purezza per batterie di veicoli elettrici.

L'investimento mira a soddisfare la crescente domanda di tali prodotti - in particolare batterie agli ioni di litio - per il mercato dei produttori di batterie in Asia, Europa e Nord America, che stanno aumentando rapidamente la loro produzione, indica Imerys Graphite & Carbon in una nota odierna.

Il gruppo precisa che questo investimento rappresenta «il primo di una serie di progetti di espansione di capacità» previsti per far fronte alla «forte crescita attesa» del mercato mondiale dei veicoli elettrici.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-30 09:27:47 | 91.208.130.85