Archivio Depositphotos (immagine illustrativa)
CANTONE / SVIZZERA
09.09.2020 - 23:310

Assicurare l'auto? Meglio a Berna che a Bellinzona

Nel capoluogo ticinese si paga in media il 20% in più, come rivela un'analisi di Comparis

Ci sono differenze anche tra chi risiede nella stessa città, ma in due quartieri diversi

BELLINZONA - È una questione di rischi, ma anche di mercato: il Ticino è relativamente piccolo e i prodotti devono essere commercializzati in lingua italiana. Ecco dunque che il premio assicurativo per casco totale dell'auto schizza verso l'alto. Gli automobilisti di Bellinzona pagano infatti in media oltre il 20% in più rispetto a quelli residenti a Berna. Lo rivela un'analisi del servizio di confronto online Comparis, che tiene conto di sei capoluoghi cantonali in Svizzera.

Rispetto ai cittadini bernesi, gli automobilisti (si parla sempre di un uomo di 35 anni) di Ginevra e Zurigo pagano rispettivamente il 14,4% e il 13% in più. Per i residenti di Losanna e Basilea, il surplus è rispettivamente dell'11,4% e del 7,1%. Fanalino di coda è, appunto, Bellinzona (+21%).

A Bellinzona sinistri «più costosi» - «Oltre agli altri fattori, gli assicuratori calcolano il premio in base alle probabilità che si verifichino sinistri coperti dall’assicurazione», osserva Andrea Auer, esperta di mobilità presso Comparis, che interpreta le differenze dei premi nelle varie città come segue: «In base a queste informazioni, i sinistri assicurati causati dagli abitanti di Bellinzona sarebbero più numerosi e più costosi rispetto ai cittadini di Berna».

Differenze nella stessa città - Ma non basta vivere nella medesima città per pagare lo stesso premio, come emerge ancora dall'analisi. Gli automobilisti residenti nel distretto zurighese Kreis 4, per esempio, pagano in media il 5,8% in più per la loro assicurazione casto totale rispetto a quelli del distretto di Leimbach, nel Kreis 2.

Nelle altre città prese in esame, le differenze tra il numero postale di avviamento più costoso e quello più conveniente sono meno accentuate: a Losanna sono del 4,5%, a Bellinzona del 4,1%, a Berna del 3,8% e a Ginevra solo del 2,2%.

«In generale, guidando nei quartieri caratterizzati da molto traffico e da un’utenza stradale variegata, come ad esempio autobus, tram e ciclisti, il rischio di causare un incidente è più elevato rispetto ai quartieri con meno traffico. Questo causa un adeguamento dell’importo dei premi» conclude Auer.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 06:40:48 | 91.208.130.89