Ti Press
CANTONE
05.05.2020 - 12:110

Notevole successo per gli e-book del Sistema bibliotecario ticinese

Le consultazioni e i prestiti effettuati sul portale Medialibraryonline sono notevolmente aumentati.

Ad aprile le persone che almeno una volta si sono collegate alla piattaforma erano il doppio di quelle di gennaio

BELLINZONA - Nei mesi di marzo e aprile, mentre le biblioteche erano chiuse al pubblico, il numero dei prestiti e delle consultazioni sul portale Medialibraryonline, la piattaforma di prestito di materiale e-book del Sistema bibliotecario ticinese, ha presentato un aumento decisamente pronunciato.

Spolliver il più scaricato - Gli utenti che almeno una volta si sono collegati alla piattaforma erano stati circa 900 per mese in gennaio e febbraio e sono poi cresciuti a 1319 nel mese di marzo e a 1835 nel mese di aprile. I download di e-book sono più che raddoppiati e riguardano principalmente il settore della narrativa. Il titolo in assoluto più scaricato è stato per contro un saggio di attualità, Spillover di David Quammen.

Paragone con il 2019 - A titolo di paragone, nel 2019 erano stati scaricati circa 660 e-book al mese, mentre nei mesi di aprile e maggio del 2020 la quota media si è attestata sui 1440 e-book per mese. Sulla stessa linea, gli accessi all’edicola sono raddoppiati; in questa categoria sono molto consultate le principali testate italiane. Se nel 2019 le consultazioni al mese erano state in media 6200, nei mesi di marzo e aprile del 2020 il loro numero medio mensile è salito a 14'386 consultazioni.

Notevole anche l’incremento delle iscrizioni online al Sistema bibliotecario ticinese, che si giustifica, vista la chiusura, esclusivamente con l’intenzione di accedere alla vasta offerta di libri e periodici elettronici messa a disposizione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Adesso scrivete il titolo in buon italiano,lingua ufficviale del nostro cantone.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 16:26:24 | 91.208.130.89