Tipress
CANTONE
30.03.2020 - 10:050
Aggiornamento : 12:50

In Ticino 1'962 casi e 105 morti

Nelle ultime ventiquattro ore altre 125 persone sono risultate positive al Covid-19. Dodici i nuovi decessi

BELLINZONA - Sono passate quasi cinque settimane da quel primo caso di contagio nel nostro cantone. Era infatti martedì 25 febbraio quando un 70enne medico del Luganese venne ricoverato alla Clinica Moncucco con sintomi riconducibili al coronavirus. Trentaquattro giorni dopo il Ticino resta il cantone svizzero più colpito dalla malattia. E oggi è stato sfondato il muro delle cento vittime.

I dati odierni - Nelle ultime ventiquattro ore i nuovi casi positivi registrati nel nostro cantone sono 125. Il numero totale dei contagi - aggiornato alle 8.00 di questa mattina - è quindi salito a 1'962. Cresce, purtroppo, anche il numero delle vittime del Covid-19: i morti salgono infatti a 105 con altri 12 decessi contabilizzati nelle ultime ventiquattro ore (ieri erano 93). 

In Svizzera - Dopo l'avamposto ticinese, il virus sta colpendo con forza tutta la Confederazione. Le cifre riportate ieri dall'UFSP parlano di 14'336 casi accertati e almeno 257 morti. Ma i dati esibiti da Berna, che fanno riferimento agli annunci di laboratori e medici, presentano notevoli discrepanze con quelli forniti direttamente dai cantoni. Questi sono stati raggruppati in una mappa dal dottorando dell'Università di Berna Daniel Probst. Le cifre - aggiornate questa mattina - ravvisavano 14'944 contagi e 300 decessi.

Nel mondo - Il virus è ormai globale. Tanto che i decessi da Covid-19 sono più di 34'000 e i contagiati oltre 723'000. I dati sono riportati nell'ultimo bollettino diffuso dalla Johns Hopkins University di Baltimora (Usa). E proprio gli Stati Uniti sono la nazione che detiene il maggior numero di persone risultate positive al coronavirus (oltre 143'000). Le persone finora guarite in tutto il mondo sono invece quasi 152'000 (qui la mappa).

Tutte le informazioni sulla situazione relativa al coronavirus in Ticino e in Svizzera sono disponibili su www.bag.admin.ch/nuovo-coronavirus e su www.ti.ch/coronavirus. Per qualsiasi dubbio è attiva la seguente infoline gratuita: 0800 144 144 (tutti i giorni dalle 7 alle 22). È disponibile anche la Hotline Coronavirus a livello federale allo 058 463 00 00.   

Si ricorda che il Coronavirus può colpire anche le fasce adulte e più giovani della popolazione. Pertanto è fondamentale che tutti si attengano rigorosamente alle regole d’igiene e alla distanza sociale, misure emanate dalle autorità cantonali e federali.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-05 02:56:48 | 91.208.130.86