Ti Press
Il sindaco di Vernate Giovanni Cossi
ULTIME NOTIZIE Ticino
BELLINZONA
40 min
Oggi Pronzini ha parlato «troppo», è polemica
Dieci interpellanze su 12 erano del deputato Mps. Le discussioni slittano, e tra i banchi del Gran Consiglio volano stracci
CANTONE
1 ora
«Anche per me l'influencer non è una professione»
Manuele Bertoli ha risposto all'interpellanza del PC sull'evento organizzato alla città dei mestieri di Bellinzona
LUGANO
1 ora
Cantiere in via Maraini: «Nessun pericolo»
La Città di Lugano fuga i dubbi sollevati la scorsa settimana da Sara Beretta Piccoli circa i rischi relativi alla presunta presenza di amianto
CANTONE
1 ora
Sostenibilità, per i Verdi serve un organo responsabile
Si occuperebbe di tradurre in effettiva azione politica un concetto «che altrimenti rischia di rimanere solo un termine vago»
CANTONE
2 ore
Batteri nei ristoranti, ecco cosa è stato trovato
Il laboratorio cantonale ha effettuato analisi in un centinaio di esercizi ticinesi. I risultati delle indagini
CANTONE
2 ore
Non è terrorista, ma rischia di finire in una struttura chiusa
L'uomo, che soffre di schizofrenia, ha aggredito una guardia durante la sua detenzione
MAGGIA
2 ore
Un fenicottero rosa atterra in Ticino
Si tratta della seconda segnalazione da sempre di questa specie nel nostro Cantone
CANTONE
3 ore
Maestro interrogato: prosciolti i due poliziotti
Si è concluso con un'assoluzione il secondo processo a due agenti della Cantonale. Erano accusati di sequestro di persona e abuso di autorità
CANTONE
5 ore
Galleria di base del Ceneri: luce verde all'esercizio di prova
L'Ufficio federale dei trasporti ha dato l'autorizzazione ad AlpTransit San Gottardo per l'inizio dei test che avranno luogo tra marzo e fine agosto
CANTONE
6 ore
Losanna spegne l'ultimo "lumino" a Girardi
L'ex direttore del locale erotico era tornato a insistere sul presunto finanziamento lobbistico alla Lega. Ma per l'Alta Corte il fatto è ininfluente
LOCARNO
6 ore
«Serve un tavolo sulla violenza giovanile»
Lo chiede il gruppo PPD in Consiglio comunale. Con una mozione presentata oggi
LOCARNO
6 ore
Una zona 30 su via Vallemaggia?
La chiede una mozione presentata al Municipio di Locarno
CANTONE
7 ore
L'economia ticinese? «Bilancio positivo»
Il rapporto annuale dell'O-De registra un aumento delle esportazioni e delle nuove imprese. Difficoltà nel settore culturale e alimentare
LUGANO
7 ore
Il Ticino degli affari si sfrega le mani
Periodo cruciale per Business Network International nella Svizzera italiana. L’organizzazione conta ora un nuovo gruppo. E non è finita
MENDRISIO
8 ore
Carlo è stato ritrovato «sano e salvo»
Scomparso lo scorso 12 febbraio da Mendrisio, Il 51enne è stato rinvenuto questa mattina «in buone condizioni»
CANTONE
8 ore
«Il Governo annulli la nomina della direttrice aggiunta alla Giustizia»
Lo chiede il gruppo MPS-Pop-Indipendenti: «Si è proceduto senza lo straccio di un concorso». Interrogativi sul bando annullato e i requisiti svaniti
VERNATE
17.01.2020 - 12:510
Aggiornamento : 14:34

L'aumento dei premi te lo paghiamo noi

Singolare iniziativa del Municipio di Vernate, che intende arginare il rincaro dei premi di cassa malati attingendo alle casse comunali

VERNATE - Neutralizzare l'aumento dei premi delle casse malati. È l'obiettivo che il Municipio di Vernate si è prefissato di raggiungere - almeno per quanto riguarda i propri abitanti - e per questo intende attingere alle casse comunali. «Anche se uno sforzo per contenere i costi dei premi delle casse malati deve essere fatto anzitutto dalle case farmaceutiche, dai medici e dai farmacisti - sostiene l'esecutivo malcantonese - riteniamo opportuno arginare, almeno per il 2020, l’aumento dei premi».

Autocertificazione - Considerate le normative a livello superiore (Confederazione e Cantone) il Comune di Vernate mira quindi a inserirsi nello spazio residuo che gli viene concesso dalla Legge organica comunale (Art. 2 della LOC). Sarà però necessaria, da parte di tutti i cittadini, un'autocertificazione: le disposizioni sulla privacy non permettono infatti al Comune di effettuare le verifiche necessarie al rispetto dell'equità d'intervento.

Per il ceto medio-basso - Avranno diritto a questo aiuto, rivolto al ceto medio-basso della popolazione, tutti coloro che non godono già del sussidio cantonale e tutti coloro che hanno un reddito fiscale imponibile netto inferiore agli 80'000 franchi e una sostanza imponibile netta sotto i 500'000 franchi.

Misura sostenibile - Nei prossimi giorni a tutti i fuochi del Comune sarà inviata una comunicazione e un formulario, al fine di raccogliere i dati che permettano al Municipio di fare una valutazione della sostenibilità finanziaria dell’operazione. «Ma secondo i nostri calcoli la misura sarà sostenibile», ha commentato il Comune. Se così non dovesse essere, verranno eventualmente modificati i parametri, in modo da rendere concreta questa iniziativa tramite Ordinanza municipale.

Commenti
 
F/A-18 1 mese fa su tio
Beh, perlomeno Cossi fa il sindaco di Vernate e propone ciò che meglio crede. Non lontano ci sono sindaci che come quello di Cademario non abitano nemmeno il loro paese, che vergogna! Poi come si fa a pretendere il rispetto delle regole se dall’alto non c’è l’esempio?
Romina Sanese 1 mese fa su fb
Antoinette Debrit Désirée Shyra Debrit
lo spiaggiato 1 mese fa su tio
John Cox for president... !!!!!
Tato50 1 mese fa su tio
Spero che lo facciano anche a Bellinzona !! Ho avuto un aumento di 10 cts e a dicembre con 1,20 potrò fare i regali ;-))
Giorgia Carella 1 mese fa su fb
Ivana Cattaneo whaaaat
Saul Shelby 1 mese fa su fb
Indagassero un po’ su queste casse malati... Arriveremo a 1000 chf al mese e sempre tutti zitti?
F/A-18 1 mese fa su tio
È un metodo per far prendere la residenza a qualche povero in più, prego gente a Vernate è tutto aggratiss.
skorpio 1 mese fa su tio
Poi fra un paio d anni diranno che sono costretti ad aumentare il moltiplicicatore perchè le casse piangono....o faranno la fine di Astano....
marco17 1 mese fa su tio
Squallida buffonata a scopo elettorale: pagare i premi con i soldi del Comune non contribuisce affatto a farli diminuire.
Mattiatr 1 mese fa su tio
@marco17 Già, o si sfocia nel debito comunale, o all'aumento delle tasse o al fallimento del comune (con relativi disservizi prima). Diciamo che i soldi non si inventano e non si creano da soli.
Simona Talleri 1 mese fa su fb
hanno soldi da buttar via ? Forse solo per guadagnarsi voti ?!
Pepo Pepone Bruttometti 1 mese fa su fb
Già x che i soldi del comun , i vegn giô dal ciel .
Moreno Vaba 1 mese fa su fb
Bere meno a Vernate🤣bella mossa elettorale🤣
Alessandro Milani 1 mese fa su fb
Moreno Vaba siam sicuri sia solo alcool?
Moreno Vaba 1 mese fa su fb
Alessandro Milani ma sa da no🤣
Manuela Quattropani 1 mese fa su fb
con quel reddito e sostanza penso che i soldi per pagare la cassa malati gli abbiano!!!!!!stiamo scherzando!!!!!per rispetto di quelli che quel reddito sè lo sognano!!!!!
Alessandro Milani 1 mese fa su fb
80000troppo alto chi arriva a 80000 vuol dire 6000 e piu al mese ma scherziamo?fatelo ma x i poveri massimo 50000event e senza sostanza
Peve Debby 1 mese fa su fb
Alessandro Milani no infatti.....
Giorgio Nikola Rigas Nenadov 1 mese fa su fb
5000 son gia tanti, qui ne vediamo 3300/3500 lord
Alessandro Milani 1 mese fa su fb
Giorgio Nikola Rigas Nenadov hai ragione!!
F/A-18 1 mese fa su tio
Ma non fanno prima ad abbassare di qualche punto il moltiplicatore se proprio avanzano soldi? Oppure organizzare una crociera sul mediterraneo ma solo per i meno abbienti, comunque a livello di pubblicità gratuita il paesello è all’avanguardia.
Sara Herejustfornerdtesting Gusmeroli 1 mese fa su fb
L’iniziativa è ammirevole ma un reddito imponibile netto di 80’000.-/anno è, a mio avviso, una soglia troppo alta.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-17 19:14:21 | 91.208.130.85