BELLINZONA
19.07.2019 - 12:110

Nuova segnaletica turistico-culturale nel centro storico cittadino

Una ventina di elementi permetteranno di conoscere la storia della città attraverso monumenti, edifici religiosi, spazi e stabili pubblici e luoghi istituzionali

BELLINZONA - La Città di Bellinzona inaugura oggi una rinnovata rete di segnaletica turistico-culturale che identifica e presenta le perle del centro storico cittadino. Una ventina di elementi, selezionati e documentati con cura, permetteranno all’ospite e al residente di conoscere Bellinzona e la sua storia attraverso monumenti, edifici religiosi, spazi e stabili pubblici, luoghi istituzionali, che caratterizzano e valorizzano il paesaggio.

I pannelli, con testi in italiano e inglese, sono corredati da immagini realizzate ad hoc e da una grafica moderna e permettono di scoprire angoli della Città spesso trascurati. Nello sviluppo dell’intero concetto si è tenuto conto dell’integrazione di persone con difficoltà motorie e
nell’impaginazione si sono considerate le necessità delle persone ipovedenti, facendo capo all’esperta consulenza del progetto Mediazione Cultura Inclusione, promosso dal Laboratorio cultura visiva della SUPSI.

Parallelamente alla nuova segnaletica fisica è stata sviluppata una collaborazione con l’applicazione mobile smARTravel, piattaforma ottenibile gratuitamente sugli store iOS e Android, dalla quale è possibile scaricare l’audioguida multimediale del centro storico cittadino in 4 lingue, al costo di fr. 2.-., e utilizzabile senza costi di roaming grazie all’estensione da parte di AMB delle aree Free Wi-Fi in zone selezionate della Città.

Per coloro che non dispongono di smartphone vi sarà la possibilità di noleggiare un Ipod, al costo di fr. 5.-, allo sportello dell’Ufficio turistico di Bellinzona e godere così delle identiche funzioni.

Il progetto di nuova segnaletica vede oggi realizzato il primo capitolo, concentrato sul quartiere di Bellinzona, ma il Municipio è intenzionato ad estendere il progetto anche agli altri quartieri della Città, nei prossimi anni.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 15:18:06 | 91.208.130.87