TiPress
Il sit-in di protesta dello scorso 9 marzo contro il maxi-resort.
LOCARNO
01.05.2019 - 12:500
Aggiornamento : 14:22

Salva Monte Brè, le firme ci sono

Conclusa con successo la raccolta per l’iniziativa popolare comunale. Venerdì mattina la consegna alla cancelleria comunale

LOCARNO - Si è conclusa con successo la raccolta firme a favore dell’iniziativa popolare comunale depositata lo scorso 22 marzo dall’associazione Salva Monte Brè, con lo scopo di adeguare il piano regolatore della zona montana Brè e Cardada.

L'ufficio controllo abitanti di Locarno ha confermato la validità di 1583 firme (100 in più del minimo richiesto) mentre altre sono attese nei giorni a seguire. Venerdì mattina la totalità delle firme validate sarà consegnata alla cancelleria comunale.

«Questo straordinario risultato dimostra il massiccio sostegno della popolazione di Locarno. I 17 promotori e i diversi rappresentanti hanno stabilito un record nella rapidità di raccolta firme. Questo riflette quanto questa tematica sia sentita dall'opinione pubblica», ha commentato in una nota odierna l’associazione che auspica ora di di trovare la migliore soluzione nell’ambito di un dibattito condiviso con tutte le parti coinvolte.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-08 11:27:23 | 91.208.130.87