TiPress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
2 ore
Bloccata in un viaggio da sogno
La testimonianza di una ticinese sulla Costa Deliziosa: «Spero di tornare in Ticino il più tardi possibile»
CANTONE
3 ore
E gli altri lavoratori indipendenti?
Per molti non c'è ancora alcun aiuto malgrado la loro perdita di guadagno dovuta al coronavirus
CADEMPINO
4 ore
L'insalata era nell'orto
Il decreto di chiusura riguarda anche i negozi di piantine e sementi. Caminada: «L'orto come occasione per stare a casa»
CANTONE
4 ore
La replica di Regazzi: «l’MPS preferisce creare disoccupati»
Il consigliere nazionale reagisce agli attacchi: «Privilegiati? Il rischio di fallimenti a catena è del tutto reale»
GRIGIONI
7 ore
Vendita "No food": cartellino giallo
La Polizia ha effettuato 140 controlli nei negozi: «La maggior parte rispetta la normativa»
BIASCA
8 ore
Covid-19, chiesto un Gruppo di lavoro per salvare l'economia locale
La richiesta arriva dal Gruppo PPD+GG attraverso una mozione inoltrata oggi al Municipio
MENDRISIO
8 ore
Quattro mesi di carcere per ripetuti furti
Processo a porte chiuse e condanna per un uomo autore di numerosi furti nel mese di novembre
LUGANO
8 ore
«Gli affitti devono essere pagati»
La Camera Ticinese dell'Economia Fondiaria: "Il coronavirus non giustifica una riduzione della pigione"
CANTONE
9 ore
Riorganizzazione per il servizio ambulanze
Predisposte tre basi operative: a Biasca e Magadino nel Sopraceneri e a Bissone nel Sottoceneri
CANTONE
9 ore
«Non è previsto per ora un lockdown come in Italia»
Il consigliere federale in diretta da Palazzo delle Orsoline. Ignazio Cassis a 360 gradi sull'emergenza in corso
CANTONE
03.02.2017 - 14:560
Aggiornamento : 17:47

Canapa “light”, vendita e coltivazione non sono libere

In Ticino è necessaria un’autorizzazione. Inoltre la vendita di prodotti destinati ad essere fumati deve rispettare le norme federali e l’ordinanza sui prodotti del tabacco

BELLINZONA - Il dibattito sul consumo e la coltivazione della canapa in Svizzera rimane fra i temi di attualità. Recentemente infatti si è assistito ad un nuovo fenomeno che vede in vendita sul mercato varietà di cannabis con un tenore di THC inferiore all’1%.

La marijuana, chiarisce la Polizia cantonale in un comunicato, è considerata uno stupefacente e la sua coltivazione, vendita e consumo con un alto tenore di THC, permangono vietate ai sensi della Legge federale sugli stupefacenti (Lstup).

Diverso invece il discorso per chi coltiva e/o vende la cosiddetta canapa “light”, attività che possono essere svolte dopo aver ricevuto l’autorizzazione dalle autorità cantonali. Anche queste infatti soggiaciono, oltre che alla Lstup, pure alla Legge cantonale sulla coltivazione della canapa e sulla sua vendita al dettaglio (Lcan).

La vendita al dettaglio di canapa, consentita solo per consumatori maggiorenni, deve essere autorizzata dal Servizio armi, esplosivi e sicurezza privata. Il richiedente deve quindi presentare l’apposita domanda di autorizzazione. Chi è in possesso dell’autorizzazione per la vendita al dettaglio di canapa è tenuto inoltre a notificare annualmente all’Autorità competente il tenore massimo di THC dei prodotti commercializzati. Valore che dovrà pure ricevere il benestare da parte dell’Ufficio federale della sanità.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tarok 3 anni fa su tio
bravi... fuma fuma anche lamoquette
Giovanii 3 anni fa su tio
@Tarok non fumare che è meglio!!!! ;)
Giovanii 3 anni fa su tio
@Tarok ma legalizzare questa pianta così da evitare tutte le spese e perditempo inutili.
bibis 3 anni fa su tio
legalegalize it!!!
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
E per l'autorizzazione per autorizzare a chi ci rivolge?... :-)))
siska 3 anni fa su tio
Ahhh i cannoni degli anni '80! Che nostalgia... ah ah ah
sedelin 3 anni fa su tio
"... deve essere autorizzata dal Servizio armi, esplosivi e sicurezza privata...." AH AH AH
Macjack 3 anni fa su tio
@sedelin eh beh... sempre di cannoni si parla!
Giovanii 3 anni fa su tio
mamma mia... ma in che anno vivono ?? hahah nel 2017 siamo !! siete ridicoli cari politici antichi !! avete paura dei cambiamenti ?? tutta questa paranoia per un po di erba !! ma smettetela e ammettete che l'erba fa meno male del tabacco industriale !! ci siamo informati e ci continueremo ad informarci grazie a internet ;)
volavola 3 anni fa su tio
@Giovanii Se i politici vanno nella direzione della legalizzazione vengono buttati fuori dai consigli d'amministrazione delle società farmaceutiche Svizzere (o Ticinesi)... meno vendite di farmaci = meno ricavi = meno bonus ai membri dei consigli d'amministrazione
Giovanii 3 anni fa su tio
@volavola devono farlo tutti i politici !!! poi meglio un giorno da leone che 100 anni da pecora !!!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-30 22:49:20 | 91.208.130.89