Cerca e trova immobili

SVIZZERAEcco come i partiti spendono 7,5 milioni di denaro pubblico

22.01.24 - 06:30
La somma, versata dalla Confederazione, è destinata soprattutto alle segreterie dei gruppi parlamentari.
20 Minuten
Fonte Le Matin Dimanche
Ecco come i partiti spendono 7,5 milioni di denaro pubblico
La somma, versata dalla Confederazione, è destinata soprattutto alle segreterie dei gruppi parlamentari.
Una parte, invece, va a finanziare i partiti e le loro campagne.

BERNA - «In Svizzera non esiste un finanziamento statale: i partiti si reggono sulle donazioni e sulle quote associative». Questa affermazione, ripetuta come un mantra, è un mito. Ogni anno, la Confederazione versa milioni di denaro pubblico ai gruppi parlamentari a Berna. Anche se il denaro dovrebbe essere utilizzato per gestire le loro segreterie, i partiti lo usano anche per finanziare le loro strutture, le campagne elettorali e referendarie. Il tutto senza rendere conto a nessuno, se non a loro stessi.

L'indagine è a cura de Le Matin Dimanche. Ogni gruppo riceve un'indennità di base di 144’500 franchi, più un importo forfettario, per ogni membro, di 26’800 franchi. La legge è molto precisa sull'utilizzo di queste somme: i gruppi ricevono un contributo annuale per coprire i costi della loro segreteria. E la segreteria del gruppo - è importante chiarirlo - è diversa dalla segreteria del partito. I soldi devono andare infatti alla prima, non alla seconda. E non devono essere utilizzati per le campagne elettorali.

L’inchiesta, però, sottolinea come, nei fatti, sia impossibile dire quale parte dei fondi pubblici sia effettivamente utilizzata per finanziare i partiti o le loro campagne politiche. Il legislatore ha previsto controlli più severi: entro la fine di marzo, i gruppi presentano alla delegazione amministrativa una relazione sull'utilizzo dei contributi ricevuti durante l'esercizio precedente.

Questa procedura, però, ha delle falle. In primo luogo, la delegazione amministrativa del Parlamento è composta da rappresentanti eletti che sono anche membri dei vari gruppi. Esiste quindi un problema di indipendenza, poiché i revisori coincidono con i controllati. In secondo luogo, i documenti presentati sono una sintesi. E, come dicono a taccuini chiusi gli ex membri, vengono adottati senza alcuna discussione. Nessuno ha interesse a esaminare i dettagli.

Le Matin Dimanche ha cercato, senza successo, di ottenere le relazioni. «Sono riservate e quindi non soggette alla legge sulla trasparenza», spiega Karin Burkhalter, servizio d’informazione del Parlamento.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Simulator 5 mesi fa su tio
credo che sia solo la punta dell'iceberg...convinto che i milioni sperperati anche per altro sia ancora piu' elevato... il problema è che stanno piangendo per delle casse vuote ma continuano a sperperare soldi inutilmente. Il nostro cantone poi è campione in sperperare per l'inutilità, ma poi fa i conti in tasca agli onesti lavoratori che pagano le tasse.

gufo 5 mesi fa su tio
fantastico RossoBlu... tutti uguali si, una volta che hanno il cadreghino al posto giusto col piffero che pensano ai comuni mortali, fanno un tutto pro sacocia....

Rosso Blu 5 mesi fa su tio
Tagli Signori ..... TAGLI, visto che li fate fare a noi e il gioco della Politica è personale e non a carico dei cittadini. Tanto una volta nominato siete tutti uguali .. bla-bla-bla

Sissi77 5 mesi fa su tio
🤮

fugu 5 mesi fa su tio
Risposta a Sissi77
Mi giungo 🤮

islup 5 mesi fa su tio
loro spendono tutto, il denaro pubblico...o ne avete già visto uno picchiare un chiodo?...ed ora in ticino la politica li sta usando per i suoi interessi, come nella vicina lombardia,...un dramma sociale.

islup 5 mesi fa su tio
Risposta a islup
anche i soldi della cassa pensioni quando muori?...anche i soldi della cassa pensioni...esatto.

islup 5 mesi fa su tio
Risposta a islup
governo ladro non pasta scriverlo per fare bella figura...bisogna anche denunciarlo.

islup 5 mesi fa su tio
Risposta a islup
ci credete se scrivo che sono stato obbligato a spogliarmi davanti a 4 poliziotti in due occasioni, ammanettato, messo in un blindato e portato in galera come un criminale perché non avevo pagato una multa?...una vergogna totale.

islup 5 mesi fa su tio
Risposta a islup
e se vi dicessi che la mia casa é stata messa all'asta dall'ex sindaco del paese perché gli doveve 160 franchi di tasse non pagate?...giuro...ho peso la casa un due settimane...storie vere...altra verogna...mio figlio?...vietato avvicinarsi a lui da 9 anni...la più grande delle vergogne TICINESI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

islup 5 mesi fa su tio
Risposta a islup
do fastidio ovunque....lo so...anche qui.

islup 5 mesi fa su tio
Risposta a islup
la verità fa male non é una frase...a casa mia...é verité.

islup 5 mesi fa su tio
Risposta a islup
la verità fa male per me non é una teoria ma un fatto anche se fa male...ma la preferisco di grand lunga alle bugie che sento tutti i giorni...caso chiuso.
NOTIZIE PIÙ LETTE