Cerca e trova immobili

BERNAIl Consiglio federale è favorevole ai codici QR per i medicamenti

23.02.23 - 12:43
Espressa una posizione a favore di una mozione del consigliere nazionale Marcel Dobler (PLR/SG).
Foto Deposit
Fonte ATS
Il Consiglio federale è favorevole ai codici QR per i medicamenti
Espressa una posizione a favore di una mozione del consigliere nazionale Marcel Dobler (PLR/SG).

BERNA - Il Consiglio federale è favorevole all'introduzione di codici QR obbligatori sui medicinali e sui foglietti illustrativi. Il provvedimento consente di aumentare la sicurezza dei pazienti, ad esempio per persone con disabilità visive o con dislessia, scrive oggi il governo prendendo posizione a favore di una mozione del consigliere nazionale Marcel Dobler (PLR/SG).

Deve comunque essere previsto un periodo di transizione adeguato affinché l'industria possa attuare la misura, indica il Consiglio federale. Dobler dal canto suo propone ad esempio cinque anni.

La mozione, depositata lo scorso 14 dicembre, passa ora all'esame del Consiglio nazionale.

COMMENTI
 

APR-DRONE 1 anno fa su tio
VA bene il QR-Code ma non a discapito dei testi tradizionali. Ricordo a chi se lo fosse dimanticato che non esiste un OBBLIGO di legge nel dover possedere dispositivi capaci di leggerli e/o decifrarli ne tanto meno un obbligo ad essere sempre connessi per avere le informazioni.
NOTIZIE PIÙ LETTE