Huawei Switzerland
SVIZZERA
02.07.2020 - 19:090

Huawei fuori con il nuovo modello, ecco il P40 Pro+

Tra Ticino, 5G e Swiss Covid, abbiamo sentito il Country Manager di Huawei CBG Svizzera, Steven Huang

ZURIGO / LUGANO - Huawei ha lanciato sul mercato svizzero il suo ultimo smartphone di fascia alta, l'Huawei P40 Pro+. 

È stato presentato per la prima volta all'evento della serie Huawei P40 di marzo, e, quello che viene definito dall'azienda stessa «lo smartphone del futuro» è ora disponibile nei negozi. Lo conferma Huawei in un comunicato.

Steven Huang, il Country Manager di Huawei CBG Svizzera, parlando del nuovo modello ha messo l'accento sulle foto: «L'HUAWEI P40 Pro+ prosegue l'eccellenza a livello di immagini della serie P, grazie all'esclusivo sensore di visione Huawei "Ultra Vision Sensor", al "SuperZoom Array" digitale fino a 100x e alle caratteristiche di livello professionale».

Aggiungendo poi una novità, per quanto riguarda l'assenza dei servizi Google: «Nel P40 Pro+ è incluso il Widget "Cerca App" della nostra "Petal Search App". Questo fornisce ai nostri clienti un modo semplice e sicuro per trovare e installare le loro App preferite, come WhatsApp, Instagram e una crescente selezione di App locali». Insomma, Huawei si vuole profilare come alternativa nell'attuale ecosistema degli smartphone, dominato da altri operatori di mercato.

Sul Ticino - Da noi contattato, Steven Huang ci ha svelato che Huawei sta programmando una visita in Ticino per un evento dedicato, «valuteremo questa possibilità non appena la situazione inerente gli eventi e i viaggi lo permetterà».

«Il Ticino ci è molto a cuore», ha aggiunto Huang. «Non solo per i paesaggi meravigliosi, ma anche per la loro cultura unica e per la gente calorosa». Poi, Huang ci ricorda Christa Rigozzi, ambasciatrice di Huawei dalla Regione ticinese. «Siamo sicuri che le avanzate caratteristiche fotografiche del nostro nuovissimo Huawei P40 Pro+ sono particolarmente adatte a catturare in scatto la bellezza della regione - dalle gole della Valle Verzasca allo spettacolare lungolago di Lugano».

Sul 5G e sul coronavirus - Per quanto riguarda il tema caldissimo della tecnologia 5G, il nuovo modello Huawei ne tiene conto, «In qualità di leader tecnologico nel campo del 5G, Huawei implementa i progressi tecnologici in tutte le sue linee di prodotto e di business», ci ha detto Huang. 

Però, l'applicazione Swiss Covid non è ancora supportata sul nuovo P40 Pro+: «Siamo in stretto contatto con gli sviluppatori dell'applicazione Swiss Covid per trovare una soluzione all'attuale assenza di un'API Google disponibile sulla serie Huawei P40» ha spiegato il Dirigente.

Huawei Switzerland
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 13:34:01 | 91.208.130.85