Cerca e trova immobili

SVIZZERAZelensky è arrivato al Bürgenstock

15.06.24 - 12:54
È iniziata la Conferenza di pace sull'Ucraina
keystone-sda.ch (MICHAEL BUHOLZER)
Fonte Ats ans
Zelensky è arrivato al Bürgenstock
È iniziata la Conferenza di pace sull'Ucraina

BÜRGENSTOCK - Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è arrivato al Bürgenstock (NW), il resort extra lusso con vista sul lago dei Quattro Cantoni. Alla conferenza per la pace in Ucraina sono attese 100 delegazioni, tra cui rappresentanti di 92 Paesi e otto organizzazioni.

Nel primo pomeriggio Zelensky incontrerà la stampa accreditata. Verso le 17.30 invece ci sarà l'apertura ufficiale dei lavori. Il presidente ucraino - che era accompagnato da una folta delegazione - è stato seguito pochi minuti dopo dal suo omologo georgiano Salome Zurabishvili.

Intanto, nell'ambito del summit e del suo sesto incontro con il presidente ucraino, la vicepresidente Usa Kamala Harris annuncia che gli Stati Uniti forniranno oltre 1,5 miliardi di dollari attraverso lo Usaid e il Dipartimento di Stato per sostenere la popolazione ucraina dal punto di vista civile. Lo si legge in una nota diffusa dalla Casa Bianca.

Dal canto suo, su X, l'alto rappresentante Ue Josep Borrel" ha scritto che «la continua aggressione della Russia contro l'Ucraina non dimostra alcun reale interesse per la pace. Le inaccettabili richieste di Putin mirano a legittimare l'invasione e a minare gli sforzi di pace, mentre la Russia si riarma e si prepara a una lunga guerra. L'aggressore non può dettare le condizioni per il cessate il fuoco».

Si sta già pensando «a un secondo vertice di pace in Arabia Saudita, con la possibile partecipazione della Russia», ma questo richiederebbe anche l'accettazione da parte di quest'ultima dei principi fondamentali della Carta dell'Onu - compresa l'integrità territoriale dell'Ucraina, ndr - e quindi tutto «è ancora in alto mare». Lo fa sapere un alto funzionario europeo a conoscenza diretta del dossier.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE