Cerca e trova immobili

ZURIGOIn manette uno spacciatore grazie al fiuto di Faro

06.05.24 - 13:53
Complessivamente, la polizia ha sequestrato 390 grammi di cocaina, 260 grammi di marijuana e 20 grammi di hashish.
Deposit Photos/polizia Città Zurigo
Fonte Città di Zurigo
In manette uno spacciatore grazie al fiuto di Faro
Complessivamente, la polizia ha sequestrato 390 grammi di cocaina, 260 grammi di marijuana e 20 grammi di hashish.

ZURIGO - Solo grazie al fiuto di Faro, un poliziotto a quattro zampe della polizia della Città di Zurigo, un presunto spacciatore di 44 anni è finito in manette venerdì sera. In una borsa che portava con sé sono stati ritrovati diversi grammi di cocaina, marijuana e hashish.

Stando a quanto riferito dalla Polizia zurighese, l'uomo era stato dapprima notato in sella a un e-scooter sul marciapiede, quando gli agenti gli hanno chiesto di fermarsi. A quel punto, il 44enne si è dato alla fuga, costringendo i poliziotti a inseguirlo a piedi. Dopo averlo raggiunto e averlo fermato in un cortile, hanno proceduto al controllo dell'identità e degli effetti personali notando che - durante la fuga - si era sbarazzato di una borsa a tracolla che portava con sé.

Fondamentale l'intervento del cane di servizio "Faro von St. Jakob an der Birs" che si è unito fiutando la borsa non lontano dal luogo dell'arresto. Al suo interno c'erano diversi grammi di cocaina. Le autorità hanno quindi disposto la perquisizione del suo appartamento, dove sono stati rinvenuti altri stupefacenti.

Complessivamente, la polizia ha requisito 390 grammi di cocaina, 260 grammi di marijuana e 20 grammi di hashish.

Il sospetto spacciatore, un montenegrino, è stato arrestato e consegnato alla Procura.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE