Cerca e trova immobili

BERNAUomo ucciso con diversi colpi di pistola a una stazione di servizio

24.02.23 - 15:51
Il killer, inizialmente datosi alla fuga, si è arreso e consegnato agli agenti
20 Min (DR).
Uomo ucciso con diversi colpi di pistola a una stazione di servizio
Il killer, inizialmente datosi alla fuga, si è arreso e consegnato agli agenti

SONCEBOZ-SOMBEVAL - Un uomo è stato freddato, con diversi colpi di pistola, in una stazione di servizio nel comune di Sonceboz-Sombeval, nel canton Berna. 

Lo riportano i media locali, con la polizia cantonale bernese che ha confermato l'omicidio e ha annunciato che è subito partita un'ampia operazione di caccia all'uomo, poiché lo sparatore si è messo in fuga.

In un aggiornamento pubblicato circa due ore dopo l'accaduto, la polizia ha reso noto che il presunto responsabile si è arreso ed è stato fermato dagli agenti. «Non c'è un pericolo in corso per la popolazione».

Almeno quattro spari
Sulla base delle prime informazioni, si sa che l'autore dell'uccisione a sangue freddo è un uomo. La vittima, un altro uomo, è morta sul posto. Secondo il portale “Le Quotidien Jurassien“, dopo aver sparato al suo obbiettivo «quattro o cinque colpi» di pistola, il killer è fuggito prima in macchina, e poi a piedi in una zona boschiva.

Stando a quanto raccontano alcuni testimoni, l'aggressore avrebbe sparato alla vittima due volte mentre era in piedi e poi altre due/tre volte mentre era già stesa a terra.

Per il momento, la polizia bernese privilegia la pista di un omicidio passionale.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

D 1 anno fa su tio
Berna, Zurigo, San Gallo e Argovia. Sempre questi cantoni...

Afrodita 1 anno fa su tio
sempre colpa della UE gente di certi comportamenti no verrebbero qui . Io in Pensilina vedo tuþi giorni face diverse gente davvero strana il perché??, giudicati voi stessi prima 17 anni fa nonera cosi tantto come oggi fa laura neanche in treno poi viaggiare tranquillo

gigios 1 anno fa su tio
Risposta a Afrodita
Grazie per il prezioso contributo

Gemello 1 anno fa su tio
Si le frontiere centrano eccome già forse x té tutto è normale!!!

Libero 1 anno fa su tio
Far Western in Switzerland 🇨🇭

Taurus57 1 anno fa su tio
Ma non si ripete più la manfrina che in Svizzera certe cose non succedono? Forse spalancando le frontiere con tutto ciò che entra anche i benpensanti apriranno gli occhi.

Gigetto 1970 1 anno fa su tio
Risposta a Taurus57
Cosa c'entrano le frontiere?

Brissago 1 anno fa su tio
Risposta a Taurus57
Poi magari si scopre che erano due Svizzerotti DOC! Come successo settimana scorsa la rapina dei due ragazzi nel luganese! Tutto il mondo paese non siamo né immuni né migliori.

gigios 1 anno fa su tio
Risposta a Taurus57
Scüsa?

Gus 1 anno fa su tio
Risposta a Brissago
E se invece il killer fosse di origine straniera? Mah

flame 1 anno fa su tio
Risposta a Gigetto 1970
Si ma veramente
NOTIZIE PIÙ LETTE