LUCERNAMille franchi di multa per il medico corona-scettico di Ebikon

23.01.23 - 11:51
Il Tribunale di Hochdorf lo ha condannato per aver «ripetutamente» e «intenzionalmente» violato la legge sulle epidemie nel proprio studio.
Deposit (archivio)
Fonte ats
Mille franchi di multa per il medico corona-scettico di Ebikon
Il Tribunale di Hochdorf lo ha condannato per aver «ripetutamente» e «intenzionalmente» violato la legge sulle epidemie nel proprio studio.

LUCERNA - Il Tribunale distrettuale di Hochdorf (LU) ha condannato un medico a pagare 1'000 franchi di multa per aver violato ripetutamente e intenzionalmente la legge sulle epidemie, rifiutandosi di far rispettare l'obbligo d'indossare una maschera nel suo studio di Ebikon (LU) durante la pandemia.

La corte ha confermato il decreto d'accusa contro il quale il medico aveva presentato opposizione. I fatti e la situazione giuridica sono «chiari», ha dichiarato il presidente durante la lettura della sentenza.

La procura aveva accusato il 54enne medico di famiglia di non aver fatto rispettare l'obbligo d'indossare la maschera durante l'inverno 2020/2021 e di non averla indossata in presenza dei pazienti. Davanti alla corte, l'imputato ha affermato di averlo fatto per «motivi medici ed etici».

Visto che aveva anche violato gli obblighi professionali, nella primavera del 2021 il Cantone di Lucerna gli aveva revocato temporaneamente l'abilitazione all'esercizio della professione. Il medico ha anche partecipato a numerose cosiddette «passeggiate serali» non autorizzate, organizzate dagli oppositori delle misure anti-Covid, per le quali è stato multato di 500 franchi.

COMMENTI
 
One72 1 sett fa su tio
Avanti con la dittatura!
Hatezov lll 1 sett fa su tio
Avanti con l ignoranza funzionale!
Blackad 1 sett fa su tio
Penso che 1000fr siano un grande regalo, ma è anche vero che non si può punire troppo la stupidit
andrea28 1 sett fa su tio
@blackad La mascherina era uno strumento facile da applicare e senza nessuna controindicazione, che sicuramente ha avuto una certa efficacia per cui l'utilizzo aveva senso. Ma non confondere la multa per non aver rispettato la legge, con l'idea che la multa sia stata data perché il mancato uso della mascherina abbia fatto qualche danno accertato. Sulla confezione che ho sottomano (BYD) leggo: "1. The mask does not eliminate the risk of contracting any desease or infection... Praticamente serve a impedire che lo sputo infetto possa contagiare se ti arriva in bocca, ma non protegge dagli aerosol che passano dalla mascherina. Il problema quindi sta nel fatto che convincere qualcuno che portando la mascherina sia completamente protetto potrebbe essere dannoso quanto il non portarla. Oggi vedevo una signora anziana al supermercato con la mascherina sotto il naso, a metà bocca: probabilmente si sentiva protetta...
Hatezov lll 1 sett fa su tio
Ma vai a dormire
Blackad 1 sett fa su tio
Andrea.. dall’articolo non si capisce di quale genere di maschera si stia parlando, se il paziente (o il medico) era infetto si da per scontato che si parli della P2, la quale protegge dall’aerosol. In ogni caso, senza tanto cadere in discussioni inutili, se c’è una legge e tu, quale diretto responsabile volontariamente la ignori, anzi tu proclami contrario, 1000 sono un regalo. Per quel che mi riguarda il ritiro definitivo della licenza sarebbe il minimo.
NOTIZIE PIÙ LETTE