tio/20minuti - Davide Giordano
SVIZZERA
09.05.2021 - 10:540

Elicottero Rega e aereo pericolosamente vicini

Il Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza ha avviato un'indagine sull'episodio avvenuto in territorio austriaco

ZURIGO - Un aereo sconosciuto e un elicottero della Rega si sono avvicinati pericolosamente in territorio austriaco lo scorso primo marzo: è quanto emerge dalle indicazioni del Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI), che ha qualificato l'episodio come grave, riferisce oggi la SonntagsZeitung.

L'avvicinamento fra i due aeromobili è avvenuto nella zona del Gross Litzner, cima di 3'109 metri al confine fra Svizzera e Austria. A bordo dell'elicottero della Rega vi erano - oltre ai piloti - una dottoressa e un paramedico.

L'apparecchio stava volando a vista da Samnaun (GR) verso l'ospedale di Coira, quando si è verificato quello che nel gergo aeronautico viene definito un Airprox. I piloti hanno poi segnalato il caso al SISI, che sta indagando sull'accaduto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 11:28:34 | 91.208.130.89