Archivio Depositphotos (immagine illustrativa)
SAN GALLO
01.05.2021 - 11:370
Aggiornamento : 18:10

Scossa mortale nella vasca da bagno a causa dello smartphone

Una donna di ventidue anni ha perso la vita giovedì sera in un'abitazione di Gossau, nel Canton San Gallo

Il dispositivo, che stava utilizzando per seguire una trasmissione tv, le è caduto in acqua. Era collegato alla presa elettrica

GOSSAU - Una ventiduenne è morta nella vasca da bagno a causa dello smartphone in carica. È successo giovedì sera poco prima delle 21 in un'abitazione di Gossau, nel Canton San Gallo. Ne dà notizia oggi la polizia cantonale.

Erano da poco passate le 20, quando la giovane è entrata nella vasca piena d'acqua. E lo ha fatto portandosi appresso il proprio dispositivo, con il quale seguiva una trasmissione tv. Il telefono era in carica, quindi collegato a una presa elettrica.

Secondo la ricostruzione della polizia, il dispositivo è caduto nell'acqua. E la donna ha perso la vita a causa della scossa elettrica. Per lei non c'è stato nulla da fare, nonostante l'intervento dei soccorritori.

Sul posto era presente anche la polizia cantonale sangallese. Quest'ultima invita la popolazione a non utilizzare dispositivi in carica mentre si fa il bagno.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 20:23:51 | 91.208.130.87