Deposit (archivio)
ZURIGO
25.04.2021 - 16:290
Aggiornamento : 21:55

Tassista aggredito da due sconosciuti

Due uomini hanno colpito più volte alla testa un 54enne ieri sera nei pressi della stazione di Wallisellen.

Il tassista è ricoverato in ospedale e presenta gravi ferite al cranio, mentre i suoi aggressori sono attualmente ricercati dalla polizia.

ZURIGO -  Un tassista di 54 anni è rimasto vittima di una violenta aggressione da parte di due sconosciuti poco prima della mezzanotte di sabato nei pressi della stazione ferroviaria di Wallisellen (ZH).

I due aggressori, entrambi vestiti di scuro e con una mascherina chirurgica sul volto, hanno colpito più volte alla testa il malcapitato con un oggetto contundente. Gli autori del pestaggio sono poi fuggiti a bordo di una Audi di color scuro con le targhe del canton Zurigo.

Il tassista ferito è stato trasportato in ospedale da un'ambulanza. Secondo i primi consulti medici le sue condizioni sarebbero molto gravi. Al momento il movente dell'aggressione resta avvolto nel mistero. La polizia cantonale di Zurigo ha lanciato un appello a eventuali testimoni che possano fornire qualsiasi informazione sui due picchiatori.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-27 23:09:50 | 91.208.130.89