Keystone
SVIZZERA
13.01.2021 - 10:270

Forti nevicate oltralpe, è caos sulle strade

Diversi incidenti registrati, soprattutto nelle regioni di Berna e Lucerna

BERNA - Le copiose nevicate di ieri nella Svizzera tedesca hanno messo seriamente in difficoltà gli automobilisti. In particolare, decine di incidenti si sono verificati sulle strade bernesi e lucernesi, con il bilancio di un morto e diversi feriti, perlopiù leggeri.

Nel canton Lucerna, i sinistri segnalati tra ieri pomeriggio e stamane sono stati una ventina, in gran parte dovuti alle carreggiate ghiacciate e innevate. Nel più grave, un uomo ha perso la vita contro un albero a St. Urban, mentre in totale si contano dieci feriti.

I danni materiali hanno già superato i 100'000 franchi, indica in una nota la polizia cantonale, precisando che in più di un'occasione gli incidenti hanno provocato disagi al traffico.

A Root, tre veicoli sono rimasti coinvolti in un tamponamento a catena, nel quale cinque persone hanno riportato ferite. Una donna ha subito gravi lesioni a Kaltbach, sbandando con la propria vettura e centrando un furgone. Non è stata risparmiata nemmeno l'autostrada: sull'A2, all'altezza di Emmenbrücke, una collisione ha visto protagonisti due auto e un camion.

Simile la situazione nel vicino canton Berna, dove le forze dell'ordine, con un tweet, riferiscono di trenta incidenti fra le 18 di ieri e la mattinata odierna. In tre circostanze si registrano persone ferite.

Numerosi altri sinistri erano già avvenuti in precedenza, a partire da ieri a mezzogiorno. Visto il problematico stato delle strade, la polizia bernese invita tutti gli utenti a guidare con prudenza.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-12 23:44:30 | 91.208.130.89