Keystone
BERNA
23.12.2020 - 16:580

Falsi poliziotti colti in flagrante e arrestati

Si tratta di due uomini di 27 e 29 anni. Ora si trovano in detenzione preventiva.

BERNA - Due finti agenti di polizia che cercavano di estorcere denaro a ignare vittime sono stati arrestati la settimana scorsa a Thun. Stando a una nota odierna della polizia bernese, le due persone sono state fermate grazie alla segnalazione di una donna che ha fiutato l'inganno.

I due uomini, di 27 e 29 anni, sono stati posti in detenzione preventiva e, secondo la nota, sono anche sospettati di aver estorto 10'000 franchi a una donna di Langenthal lo scorso dicembre.

Il modus operandi escogitato dai due lestofanti prevede una telefonata alla persona presa di mira per metterla in guardia contro presunti furti, affermando poi di aver trovato il loro indirizzo o il loro codice bancario tra gli effetti personali dei criminali. Convincono poi le vittime a ritirare il denaro e altri valori dalla banca in cui sono custoditi e di consegnarlo agli agenti affinché sia al sicuro.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-23 14:10:22 | 91.208.130.87