Polizia canton San Gallo
Il luogo della tragedia.
SAN GALLO
02.06.2020 - 17:290

Rinvenuto il cadavere del nuotatore scomparso

I sommozzatori che dragavano le acque del Walensee hanno rinvenuto il corpo del 27enne.

L'uomo di origini siriane era entrato nel lago per una nuotata e non era più riemerso.

SAN GALLO - Sommozzatori della polizia hanno ritrovato questo pomeriggio nelle acque del Walensee il corpo senza vita di un 27enne. Il nuotatore era scomparso ieri.

L'uomo di origini siriane si trovava con due amici su un gommone. Durante una nuotata si è immerso per poi non più riemergere. I soccorsi, si legge in comunicato odierno della polizia cantonale sangallese, sono stati allarmati attorno alle 15:30.

Una grande azione di ricerca è stata intrapresa e il corpo dell'uomo è stato trovato oggi, a circa 300 metri dalla riva e 38 metri di profondità. L'identificazione formale della vittima è ancora in corso, così come le indagini sull'accaduto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 04:50:07 | 91.208.130.87