Immobili
Veicoli

SVIZZERAÈ tornata la pioggia, anche (qua e là) con una certa violenza

26.04.20 - 18:57
Nella maggior parte delle regioni non è stata sufficiente per scongiurare il pericolo d'incendi
Depositphotos (aiwendyl)
SVIZZERA
26.04.20 - 18:57
È tornata la pioggia, anche (qua e là) con una certa violenza
Nella maggior parte delle regioni non è stata sufficiente per scongiurare il pericolo d'incendi

BERNA - La natura, da settimane sull'orlo della siccità, tira un sospiro di sollievo: oggi pomeriggio in numerose regioni della Svizzera tedesca sono cadute forti piogge, a volte accompagnate da violenti temporali locali. Precipitazioni più durature sono attese da martedì.

Le ultime vere piogge a nord delle Alpi risalgono al 10 marzo, ricorda stasera SRF Meteo in una nota: da allora oltre Gottardo si sono verificate solo leggere e sporadiche piogge locali o qualche temporale.

In alcune località nel mese di aprile non si è vista neppure una goccia d'acqua: è il caso ad esempio di Sion (VS), Berna, La Dôle (VD) o di diversi comuni del canton Argovia. In gran parte della Svizzera vi è di conseguenza un elevato pericolo di incendio dei boschi, classificato al livello 4 della scala che ne contempla 5.

La pioggia odierna non ha per ora risolto la situazione: nella maggior parte delle regioni il pericolo di incendi rimarrà fino a martedì, continua SRF Meteo. Da martedì a partire da ovest vi saranno piogge più diffuse e durature.

Secondo SRF Meteo, ciò non compenserà in alcun modo il deficit di precipitazioni, che incide sulle riserve idriche, ma arresterà la grave siccità in superficie.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA