Cerca e trova immobili

BERNACanone radio-tv a 300 franchi dal 2029

19.06.24 - 15:00
È la proposta del Consiglio federale. Per le piccole e medie imprese sarà abolito dal 2027
Imago
Fonte RED
Canone radio-tv a 300 franchi dal 2029
È la proposta del Consiglio federale. Per le piccole e medie imprese sarà abolito dal 2027

BERNA - Nonostante le ampie critiche raccolte durante la fase di consultazione, dal 2029 il Consiglio federale propone di ridurre il canone radiotelevisivo per le economie domestiche da 335, a 300 franchi. Non solo, nel 2027 intende abolire il canone per le piccole e medie imprese.

Passa, dunque, la proposta avanzata dal ministro delle comunicazioni Albert Rösti per ridurre il canone Serafe di 35 franchi in due fasi, portandolo a 312 franchi nel 2027 e infine a 300 nel 2029.

L'intento è chiaro: prendere in contropiede l'iniziativa popolare “200 franchi bastano” (del quale è peraltro primo firmatario) che ha ottenuto un consenso trasversale e relativamente ampio.

Il Consiglio federale respinge dunque la proposta dell'iniziativa popolare. «La SSR ha bisogno di risorse finanziarie sufficienti per poter offrire un'offerta giornalistica equivalente in tutte le regioni linguistiche», ha scritto mercoledì. Le conseguenze dell'iniziativa sull'offerta della SSR e sul suo radicamento nelle regioni linguistiche sarebbero troppo gravi.

Ma si vuole anche alleggerire l’onere finanziario delle famiglie e delle imprese. Da qui la scelta della riduzione in due tranche a partire dal 2027. Sempre dallo stesso anno, per circa l'80% delle aziende assoggettate all'IVA vi sarà invece l'esenzione (valida non più fino ai 500mila franchi di fatturato, ma fino a 1,2 milioni di franchi).

«Questa riduzione graduale lascia alla SSR un margine di manovra per pianificare e attuare misure di risparmio», scrive il Consiglio federale.

Nella sua seduta odierna, il Consiglio federale ha pure prorogato l'attuale concessione alla SSR fino al 2028, ma aspetterà l'esito della votazione popolare prima di rilasciarne una nuova.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Zeno 1 mese fa su tio
Siamo in una DITTATURA del CF mascherata !!! vergogna!

Panoramix il Druido 1 mese fa su tio
A chi pensa che "200 franchi sono pure troppi": state seguendo gli europei di calcio? Avete seguito i mondiali di hockey? Seguite la F1? Ecco, tutto questo per 1.- al giorno. Quando verrà abbassato il canone tutto questo sarà a pagamento, a beneficio di aziende straniere (altro che "prima i nostri"), e a prezzi ben più alte. Andate a vedere chi sono gli amici dei sostenitori dell'iniziativa...avrete delle "belle" sorprese...

Emib5 1 mese fa su tio
È palese che la questione sia solo politica visto che la riduzione proposta non porta che pochi franchi in tasca ai cittadini. È chiaro che si vuole forse berlusconizzare la Tv svizzera riempiendola di trasmissioni a valore culturale sotto zero e informazione faziosa, ad essere gentili.

Mastro78 1 mese fa su tio
Il numero di articoli su questa notizia mostra chiaramente l’imparzialità dei media.

Princi 1 mese fa su tio
e perchè non da questo anno ?? e a 100 fr !! per non dire gratis

Voilà 1 mese fa su tio
Risposta a Princi
Infatti, tanto con 500 o 600 Fr. l'anno abbiamo MySport e Netflix

blitz65 1 mese fa su tio
fr 100 .-- bastano

Cala67 1 mese fa su tio
si impegnano proprio a farci perdere il buonumore... e anche loro....nostri dipendenti!! andiamo avanti così ...

Flet 1 mese fa su tio
Buffoni, le imprese possono pagarsi tranquillamente il canone noi no! Con gli stipendi che girano in Ticino!!

Voilà 1 mese fa su tio
Risposta a Flet
Regazzi ha detto che se avessero tolto l'obbligo del canone alle imprese non avrebbe appoggiato l'iniziativa 200 bastano.

Nasdaqx 1 mese fa su tio
Ridicolo...non si meriterebbero più di 50 fr.-

Fox1981 1 mese fa su tio
300.- dal 2029 siete ridicoli!!!!!! Già 1.- é troppo per quello che offrono! Perché non chiedete anche 3-4 litri di sangue all’anno già che ci siete, così ci spremete anche quello! Niente canone e se vogliono licenziare tutti e chiudere che li facciano! Basta ai furti legalizzati

maw 1 mese fa su tio
Già troppo per quello che offre ...

nuska 1 mese fa su tio
200.-!! e non si molla!!

Yoebar 1 mese fa su tio
Se dovesse passare, un domani, il 200 chf, aspetterebbero comunque almeno 20 anni prima di forse applicarla, come fanno con tutte le cose a loro scomode. “Una volta c’era la democrazia” È meglio se si votasse per abolire la democrazia perché intanto è già così.

Steel68 1 mese fa su tio
In sintesi...la votazione nel 2026 per abbassare il canone a 200.- avrà lo stesso sapore di quella fatta contro l'immigrazione di massa nel 2014, lascio scoprire a voi di quale gusto parlo.

Rosso Blu 1 mese fa su tio
La proposta 200.- fr bastano la dovranno accettare perché quando fa comodo a loro subito e pagate viceversa ovviamente allungano i tempi perché sicuramente dal palazzo ci saranno i bei guadagni a nostra insaputa. Stiamo veramente andando male ....

RemusRogue 1 mese fa su tio
Ma cos'é "un mercato"? chi offre di più? che pagliacciata come al solito.

Webster 1 mese fa su tio
Strano che quando si decidono misure (in questo caso è una proposta) a favore del cittadino si applicano dopo anni invece quando queste misure sono per spolpare il cittadino si applicano subito. Una vera vergogna!

Baby 1 mese fa su tio
Risposta a Webster
A parte che non è definito ma una decisione del CF e si andrà a votare. Fino a prova contraria. Si poi anche sta storia che bisogna aspettare 3 anni per votare. Quando fa comodo a loro, si va entro sei mesi

Rigel 1 mese fa su tio
Risposta a Webster
Mi permetto un pensiero che va al di là della notizia. Ma benedetta gente, senza uno sforzo finanziario di tutti noi, come pensate sarebbe questa società? (non entro nel merito di chi e quanto paga, questo è un altro discorso ideologico destra/sinistra in cui non voglio cimentarmi), Senza questi finanziamenti vivremmo come? Niente scuole, strade, polizia, regole, servizi sociali, ospedali.. solo x citare 4 ambiti.... Non si può dar fiato alle trombe x partito preso ogni qualvolta ci toccano il borsellino. Dare x avere....

Webster 1 mese fa su tio
Risposta a Rigel
Caro Rigel, non è una questione di toccare il borsellino della gente, a me dà veramente fastidio quando si sprecano i soldi del contribuente e ciò in tutti gli ambiti. Per darti un esempio durante le ultime votazioni Teleticino aveva degli inviati che facevano tutto da soli con collegamento tramite telefonino su un tripiede e con collegato un microfono. La RSI aveva due camion con non so' quanti operatori per fare esattamente ciò che ha fatto l'inviato di teleticino. Altro ambito USTRA...in 5 anni hanno aperto e riaperto il cantiere A2 a Mendrisio 3 volte. Potrei citare un muccio di esempi dove lo spreco è a dir poco scandaloso. I nostri governanti devono capire che il lusso non possiamo più permettercelo!

Voilà 1 mese fa su tio
Risposta a Webster
La SSR ha come mandato di fare produzione, quel che viene filmato viene elaborato ed archiviato, a disposizione di tutti per anni. Se ti interessa com'era il Ticino 50 anni fa, nel sito della RSI trovi filmati con avvenimenti e storie di vita quotidiana di allora.

Baby 1 mese fa su tio
Ma non è una decisione finale. È la posizione del CF. Dovreste cambiare il titolo. Per ora si va ancora a votare nel 2026 fino a prova contraria. 200 fr bastano.

sWiSs_PiRaTe 1 mese fa su tio
Risposta a Baby
Bastano, ma non riescono a mangiarci sopra...

Baby 1 mese fa su tio
Risposta a sWiSs_PiRaTe
Ah già. 🤬stile cricca. 😛

Braun30 1 mese fa su tio
Con i 200 Frs bastano arriveremo al telegiornale accentrato e in tedesco con sottotitoli. alla faccia del federalismo.

RemusRogue 1 mese fa su tio
Risposta a Braun30
A me sembra che 200.- bastano e avanzano per riportare (copia e incolla) 3 notizie al giorno nelle 4 lingue nazionali che peraltro quasi tutti noi abbiamo già letto online durante la giornata.

nuska 1 mese fa su tio
Risposta a Braun30
bastano, anzi avanzano!

Aaahhh 1 mese fa su tio
Risposta a Braun30
Usano l’intelligenza artificiale che fa pure la traduzione e non ce ne accorgeremmo nemmeno…

Rigel 1 mese fa su tio
Risposta a RemusRogue
il problema delle notizie online è che si limitano al titolo e poco più, lasciando aperte le porte a quelli che credono di aver capito tutto senza un minimo di senso critico.

RemusRogue 1 mese fa su tio
Risposta a Rigel
Si certo se ti fermi al titolo allora si limitano al titolo, ma se leggi la notizia è la stessa che passa al telegiornale non è che ci sono dettagli extra perché paghi il canone 😂
NOTIZIE PIÙ LETTE