Cerca e trova immobili

SVIZZERAStatuto S, una notifica per agevolare il lavoro ai rifugiati ucraini

26.10.23 - 11:21
In futuro dovrebbe bastare una notifica, affinché le persone a beneficio dello statuto di protezione S possano lavorare.
Imago
Fonte Ats
Statuto S, una notifica per agevolare il lavoro ai rifugiati ucraini
In futuro dovrebbe bastare una notifica, affinché le persone a beneficio dello statuto di protezione S possano lavorare.

BERNA - Al posto di un'autorizzazione, una semplice notifica, per poter lavorare con lo Statuto S.

Lo propone una mozione - invisa alla destra - della Commissione delle istituzioni politiche del Consiglio nazionale che il Consiglio federale raccomanda al plenum di accogliere.

Stando alla commissione, gli ostacoli che le persone con statuto S incontrano quando iniziano un'attività lavorativa devono essere eliminati semplificando la prassi amministrativa in vigore.

A differenza dell'ammissione provvisoria, per le persone con statuto di protezione S esiste infatti l'obbligo di autorizzazione al momento di iniziare un'attività lucrativa indipendente o dipendente e per il cambiamento di posto di lavoro. La procedura andrebbe quindi adeguata per analogia a quanto previsto per lo statuto dell'ammissione provvisoria.

NOTIZIE PIÙ LETTE