Cerca e trova immobili

SVIZZERAAl vertice del Consiglio di sicurezza dell'Onu: gli impegni di Cassis

01.05.23 - 14:21
Il consigliere federale presiederà due incontri a New York nei prossimi giorni
keystone-sda.ch / STF (PETER SCHNEIDER / POOL)
Al vertice del Consiglio di sicurezza dell'Onu: gli impegni di Cassis
Il consigliere federale presiederà due incontri a New York nei prossimi giorni

NEW YORK - Da questa mattina alle sei è la Svizzera a tenere le redini del Consiglio di sicurezza dell'Onu. Per tutto il mese di maggio toccherà alla Confederazione garantire il regolare svolgimento delle attività del Consiglio, e ne approfitterà per porre l'accento sulle priorità tematiche fissate per il biennio 2023-24, tra cui la necessità di lavorare a una «pace sostenibile».

Gli impegni in agenda sono diversi. Per cominciare il consigliere federale Ignazio Cassis si recherà a New York i prossimi 3 e 4 maggio. Il primo appuntamento del capo del Dipartimento federale degli Affari esteri (Dfae) sarà un dibattito dal titolo "Rafforzare la fiducia nel futuro per mantenere la pace".

Come spiegato in una nota, ciò «mira a rivedere e a consolidare gli approcci e gli strumenti del Consiglio di sicurezza per creare un clima di fiducia al fine di costruire una pace duratura alla luce delle sfide attuali e future. In un’epoca segnata da numerose guerre, la Svizzera intende condurre un dibattito critico-costruttivo sullo stato del mondo e sugli ostacoli che la comunità internazionale dovrà superare in futuro».

Nel suo secondo giorno di permanenza a New York, il consigliere federale presiederà il briefing annuale del Consiglio di sicurezza sulla cooperazione - che proprio questo mese compie 30 anni - dell’Onu con l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce).

COMMENTI
 

ber68 9 mesi fa su tio
forza cassis son con te

tulliusdetritus 9 mesi fa su tio
Va bene pensare positivo, ma non capire quali siano i danni fatti dal Cassis finora... o è m a l a f e d e o proprio i m b e c i l l i t à. O entrambi

Lore55 9 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
L'insulto è gratuito: tacciare di malafede e imbecillità chi commenta si commenta da sé.

Lore55 9 mesi fa su tio
Tutti contenti , vedo! ma c'è qualcuno che vi va bene? Parole, parole, parole ma nessuno con proposte concrete o che si mette in gioco! Pensiamo positivo che ne abbiamo BISOGNO!

Yoebar 9 mesi fa su tio
Risposta a Lore55
Positivo, aumento casse malati, aumento benzina, aumento corrente, aumento tassi ipotecari, aumento costi alimentari, miliardi per i paesi esteri, miliardi per salvare banche, aumento età pensionamento, meno soldi ai pensionati, paghe sempre uguali, ho dimenticato qualche cosa? A già, le cose positive, boooo, arriveranno? Si, l’anno prossimo nuovo aumento delle casse malati, a già, non ci sono soldi, per gli Svizzeri.

Lore55 9 mesi fa su tio
Risposta a Yoebar
Forza che ce la farai. Il mondo è più grande e soffre di più!

sergejville 9 mesi fa su tio
1) fuori l'esercito russo dall'Ucraina 2) fuori l'esercito russo dall'Ucraina 3) dare lezione di storia (europea e dintorni), etica e civica a tutti quegli europei (svizzeri per esempio) che "difendono" o "capiscono" le azioni offensive della Fed.Russa 4) agli stessi, consiglierei di non fidarsi troppo nemmeno dei cinesi; brava gente ci mancherebbe, ma con retaggio storico-culturale un po' diverso dal nostro (non a caso, NON condannano -per esempio - le azioni offensive della Fed.Russa)

M70 9 mesi fa su tio
mettiamo su un barcone e spediamo con gli altri del gruppo così smettono di non far niente x il nostro paese

Princi 9 mesi fa su tio
ridategli il suo passaporto originale e mandatelo a palazzo Chigi a Roma

Anti ch 9 mesi fa su tio
Risposta a Princi
Lo accompagni tu🤔 poi ci rimani almeno ti fanno star zitto

Princi 9 mesi fa su tio
Risposta a Anti ch
certo volentieri c'è un posto libero anche per te

Princi 9 mesi fa su tio
Risposta a Anti ch
certo che uno che si spaccia come anti ch ol timbro sül pasaport lè mö mia sücc

Anti ch 9 mesi fa su tio
Risposta a Princi
Convinto set🤣🤣🤣🤣🤣

Bandito976 9 mesi fa su tio
E via a consumare cherosene

Jacko67 9 mesi fa su tio
Non ne ha fatti abbastanza di danni il “nostro “ consigliere federale????

Pensopositivo 9 mesi fa su tio
Risposta a Jacko67
Quali danni...?

Yoebar 9 mesi fa su tio
Risposta a Jacko67
Per fare danni, bisognerebbe iniziare a fare qualche cosa. Non fa nulla per il nostro paese come fa a fare qualche cosa in un altro?

Evry 9 mesi fa su tio
altro star naz za tore

Suissefarmer 9 mesi fa su tio
buffo

matthias87 9 mesi fa su tio
ridicolo
NOTIZIE PIÙ LETTE