Immobili
Veicoli

SVIZZERASwiss si affida a Air Baltic per uscire dal caos

05.08.22 - 20:12
La compagnia aerea elvetica riceverà dal nuovo partner sei velivoli. L'intesa dovrebbe permettere di stabilizzare i voli
Imago
Fonte ATS
Swiss si affida a Air Baltic per uscire dal caos
La compagnia aerea elvetica riceverà dal nuovo partner sei velivoli. L'intesa dovrebbe permettere di stabilizzare i voli

ZURIGO - La compagnia aerea Swiss intende collaborare con Air Baltic a partire dal prossimo programma di voli invernali. Il piano prevede che la compagnia aerea lettone operi fino a sei Airbus A220-300 per conto di Swiss con un contratto di wet lease.

La cooperazione dovrebbe stabilizzare l'orario dei voli a partire dal prossimo inverno e garantire una maggiore sicurezza di pianificazione per i passeggeri, ha annunciato in una nota Swiss. Contribuirà inoltre ad alleggerire il carico di lavoro del personale di bordo.

Nell'ambito del cosiddetto contratto di "wet lease"- ovvero il noleggio di un aeromobile comprensivo di equipaggio e manutenzione - è previsto l'impiego di un massimo di sei Airbus A220-300, scrive Swiss nella nota. Questi offriranno spazio per un massimo di 145 passeggeri ognuno. Swiss già opera 21 aerei di questo tipo e gli aeromobili di Air Baltic saranno utilizzati sull'intera rete di rotte europee.

Swiss ha già una partnership di wet lease con la compagnia aerea Helvetic Airways di Martin Ebner. La cooperazione con Air Baltic dovrebbe completare questa partnership, afferma Swiss. Oltre ai sei aeromobili di Helvetic utilizzati tutto l'anno, altri potrebbero essere utilizzati in modo flessibile per coprire i picchi di domanda.

Indipendentemente da ciò, Swiss continuerà ad assumere e formare il proprio personale di bordo, sottolinea la filiale Lufthansa nel comunicato.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA