Immobili
Veicoli

SVIZZERASuperalcolici venduti ai minori: la Croce blu zurighese denuncia Coop e Denner

01.07.22 - 10:30
Gli adolescenti possono acquistare le bevande online senza incontrare particolari ostacoli.
Tipress
Fonte Ats
Superalcolici venduti ai minori: la Croce blu zurighese denuncia Coop e Denner
Gli adolescenti possono acquistare le bevande online senza incontrare particolari ostacoli.
L'hanno rilevato i test di acquisto della Fondazione Dipendenze Svizzera

ZURIGO - La sezione di Zurigo della Croce Blu ha presentato una denuncia penale contro Coop e Denner. Il motivo? La vendita di alcolici ad alta gradazione ad adolescenti. Quest'ultimi possono infatti ordinare questo tipo di bevande online senza alcun ostacolo.

La Croce Blu, che si batte contro la dipendenza dall'alcool, ha confermato oggi una notizia in questo senso diffusa dalla radio televisione svizzerotedesca SRF e dalla NZZ.

Test di acquisto condotti dalla Fondazione Dipendenze Svizzera hanno mostrato che oltre il 90% dei giovani partecipanti è stato in grado di ordinare alcolici online senza incontrare particolari problemi. Questo tasso è molto più alto di quello dei negozi, precisa la Croce Blu.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA