Immobili
Veicoli

BERNA / MILANOTanta Svizzera alla Milano Design Week

03.06.22 - 11:22
Nove studi rappresenteranno il nostro paese all'evento in agenda dal 6 al 12 giugno.
Imago
Fonte ATS
Tanta Svizzera alla Milano Design Week
Nove studi rappresenteranno il nostro paese all'evento in agenda dal 6 al 12 giugno.
Giovani designer avranno l'occasione di presentare idee innovative e sostenibili proiettate verso il futuro.

MILANO - Nove studi rappresenteranno la Svizzera in occasione della Settimana del design di Milano (Milano Design Week), in agenda dal 6 al 12 giugno: proporranno ai visitatori oggetti realizzati con tecniche innovative e dallo stile accattivante.

I progetti sono stati selezionati da Pro Helvetia: dovevano fornire una risposta riguardo all'evoluzione degli spazi abitativi per adattarsi alla nostra società in continuo cambiamento. Sono stati selezionati da una giuria e riflettono il carattere innovativo e la vitalità del design svizzero dei suoi giovani talenti, precisa la fondazione in una nota.

Innovazione e sostenibilità - I giovani designer hanno presentano idee innovative, inclusive e sostenibili proiettate verso il futuro. Le proposte spaziano da un materiale di costruzione per elementi d'arredo realizzato con gli scarti della produzione di birrifici svizzeri a un paravento in fibra di carbonio tessuto a mano fino a una sedia allungabile che può essere trasformata in una panchina in poche mosse. La mostra include pure una macchina intelligente per la torrefazione del caffè, che permette di tostare secondo le proprie preferenze individuali piccole quantità di caffè crudo.

"Casa della Svizzera" - È la quarta volta che Pro Helvetia gestisce la partecipazione di giovani designer all'evento milanese e per la prima volta i rappresentanti del Paese saranno riuniti sotto un unico tetto, la "Casa della Svizzera" presso la Casa Degli Artisti di Brera. Il consigliere federale Alain Berset sarà presente il 6 giugno.

Per i giovani artisti elvetici la Milano Design Week costituisce una ghiotta opportunità per entrare in contatto con il mercato internazionale del design, per avere visibilità e per conoscere produttori e grandi marchi.

Gli studi selezionati sono Alexandra Gerber Studio (Londra), Marc Gerber Design (Berna), Renaud Defrancesco Studio (Losanna), Salienti (Zurigo), Shizuka Saito (Ginevra), Sébastien El Idrissi et Mikafi (Zurigo), Studio Eidola (Zurigo), Studio Niederhauser (Losanna) e Vevig (Ginevra).

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA