Immobili
Veicoli

SVIZZERAAltri alloggi militari per i profughi

24.03.22 - 15:30
L'esercito mette a disposizione gli accantonamenti sul Glaubenberg e di Les Rochat
AFP (immagine illustrativa)
Altri alloggi militari per i profughi
L'esercito mette a disposizione gli accantonamenti sul Glaubenberg e di Les Rochat

BERNA - Dall'inizio della settimana, oltre alle caserme di Bülach (circa 500 posti) e Bure (circa 1'300 posti), è stato messo a disposizione della Segreteria di Stato della migrazione (SEM) anche l'accantonamento della truppa sul Glaubenberg (circa 300 posti supplementari). All'inizio di aprile a queste strutture si aggiungerà l'accantonamento della truppa di Les Rochat (circa 160 posti). In precedenza l'esercito aveva già messo a disposizione della SEM un capannone a Brugg (circa 220 posti).

Mentre la caserma di Bure, con le sue infrastrutture d'istruzione molto importanti per l'esercito, verrà nuovamente utilizzata dalla truppa a partire dal 28 marzo 2022, l'esercito ha potuto prolungare la messa a disposizione della caserma di Bülach fino all'8 maggio 2022. I 300 posti supplementari presso l'accantonamento della truppa sul Glaubenberg rimarranno a disposizione della SEM fino alla fine del 2022, mentre quello di Les Rochat lo sarà per almeno due anni.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA