AFP
SVIZZERA
15.08.2021 - 08:560
Aggiornamento : 12:52

«Aziende, impegnatevi per la vaccinazione»

L'appello di Berset a quei settori che hanno sofferto la pandemia ma che ora si battono contro il certificato Covid

BERNA - Il ministro della sanità Alain Berset chiede al mondo economico d'impegnarsi di più nella campagna vaccinale contro il coronavirus. In un'intervista pubblicata oggi dal SonntagsBlick, il consigliere federale afferma che c'è molto da fare a questo livello.

«Le aziende, i club sportivi, i centri fitness e le organizzazioni culturali, che hanno sofferto così tanto per la pandemia, dovrebbero avere interesse a far vaccinare più persone possibile» rileva Berset.

Eppure ci sono settori che si battono contro il certificato Covid-19, annota ancora il ministro, lanciando un appello: «Investite questa energia per far progredire la vaccinazione». Le aziende possono convincere, spiegare e anche organizzare la somministrazione all'interno delle loro strutture.

Berset si rammarica che il tasso di vaccinazione in Svizzera sia inferiore a quello dei paesi vicini. Secondo l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), venerdì era del 49,8%. È chiaramente troppo basso con la variante Delta altamente contagiosa, mette in guardia il ministro, aggiungendo che una nuova campagna sarà lanciata la settimana prossima.

La situazione epidemiologica potrebbe essere migliore in Svizzera, ma è impossibile attualmente dire se sarà buona in autunno, conclude Berset, invitando Cantoni e Comuni a remare tutti nella stessa direzione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-28 19:45:53 | 91.208.130.87