deposit
SVIZZERA
30.06.2021 - 09:030

Un giovane genio informatico

Joël Huber, studente di liceo zurighese, si è aggiudicato la medaglia d'oro alle olimpiadi internazionali della scienza

ZURIGO - Joël Huber di Thalwil (ZH), studente di un liceo zurighese, ha ottenuto la medaglia d'oro alle Olimpiadi internazionali dell'informatica (IOI). L'evento internazionale, che si è tenuto dal 19 al 28 giugno, ha coinvolto 355 giovani provenienti da 88 Paesi diversi.

I partecipanti hanno dovuto affrontare prove di programmazione, indica in un comunicato odierno l'organizzazione "Olimpiadi della scienza".

Il giovane di Thalwil è arrivato 22° su 355 e ha ricevuto una medaglia d'oro. Si tratta della seconda vinta dalla Svizzera dal 1992, quando ha partecipato per la prima volta all'IOI", precisa il comunicato. La delegazione elvetica era formata da altre quattro persone: oltre a Huber, erano presenti anche Josia John (Zurigo 181esimo), Ema Skottova (Berna, 204esima) e Alberts Reisons (Ginevra, 222esimo).

L'evento avrebbe dovuto svolgersi a Singapore, ma a causa del coronavirus la delegazione svizzera ha partecipato a queste particolari Olimpiadi da uno chalet di Saas-Grund, in Vallese.
 
 

foto IOI
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 17:04:52 | 91.208.130.85