Tamedia
SVIZZERA
07.04.2021 - 11:570
Aggiornamento : 15:26

Record sullo Jungfraujoch: -26,3 gradi ad aprile

È dal 1961 che non si registrano temperature più basse

BERNA - Il fronte freddo che sta attraversando la Svizzera ha fatto segnare un record di bassa temperatura in aprile sullo Jungfraujoch, dove questa mattina sono stati rilevati -26,3 gradi.

Lo riferisce il servizio privato MeteoNews, secondo cui all'osservatorio dello Jungfraujoch (3454 m), nel mese in esame, non sono mai state registrate temperature più basse dal 1961.

Temperature decisamente più basse di -20 si sono riscontrate anche sul Corvatsch (GR), sul Titlis (OW), sul ghiacciaio Les Diablerets (VD) e sul Gornergrat (VS). Anche in pianura si sono avute temperatura rigide, con -4,3 gradi a Mühleberg (BE), -4,2 a San Gallo e -3,9 a Grono (GR).

Problemi per i frutticoltori - Temperature di questo genere sono problematiche in particolare per i produttori di frutta. La situazione è tesa, ha detto all'agenzia Keystone-ATS Beatrice Rüttimann, portavoce dell'Associazione svizzera frutta Swissfruit.

Sono previste altre notti gelide e temperature fino a meno otto gradi possono "diventare critiche". È però ancora troppo presto per stimare eventuali danni. La situazione non è ad ogni modo straordinaria, poiché negli ultimi cinque anni in aprile si sono sempre riscontrate gelate, ha sottolineato Rüttimann.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-18 10:20:41 | 91.208.130.85