Immobili
Veicoli

BASILEA CITTÀManifestano nonostante l'autorizzazione revocata

20.02.21 - 18:46
La comunicazione era già giunta giovedì, ma i curdi si sono riuniti lo stesso nei pressi della stazione
Keystone - foto d'archivio
Fonte ats
Manifestano nonostante l'autorizzazione revocata
La comunicazione era già giunta giovedì, ma i curdi si sono riuniti lo stesso nei pressi della stazione

BASILEA - La polizia di Basilea Città ha interrotto oggi pomeriggio una manifestazione non autorizzata di curdi vicino alla stazione ferroviaria di Basilea. Gli agenti hanno dovuto far ricorso a proiettili di gomma. Il traffico urbano è stato perturbato.

La polizia cantonale aveva revocato l'autorizzazione di manifestare, originariamente concessa, e ne aveva informato i richiedenti già giovedì, si legge in un comunicato di questa sera.

Per giustificare il ritiro del permesso la polizia aveva evocato il malcontento della popolazione e il carnevale. Inoltre - ha ricordato la polizia - gli stessi richiedenti avevano ottenuto l'autorizzazione nelle ultime due settimane per quattro manifestazioni, tre delle quali hanno potuto aver luogo.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA