ARCHIVIO KEYSTONE
I due Politecnici federali sono stati chiamati a lanciare una campagna di sensibilizzazione sul tema delle molestie.
SVIZZERA
22.01.2021 - 17:570

Politecnici obbligati a lanciare una campagna contro le molestie

A Zurigo erano già stati presi provvedimenti in merito

BERNA - Negli ultimi mesi, i due Politecnici federali sono assurti agli onori della cronaca per diversi casi di molestie. Di conseguenza, la Commissione della scienza, dell'educazione e della cultura del Consiglio nazionale (CSEC-N) intende obbligare i due istituti a lanciare una campagna di sensibilizzazione al fenomeno.

A tale scopo, indica una nota odierna dei servizi parlamentari, ha approvato una mozione per 13 voti a 9 e 2 astensioni. In particolare, il Consiglio federale deve incaricare il Consiglio dei Politecnici di agire al più presto.

A dire il vero, il Politecnico di Zurigo ha già preso provvedimenti, elaborando un pacchetto di misure dopo il licenziamento di una professoressa di astronomia per comportamento scorretto. In futuro, le segnalazioni di molestie sessuali saranno gestite da un'istanza ad hoc.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-18 02:15:23 | 91.208.130.85