Keystone - foto d'archivio
BASILEA CITTÀ
13.01.2021 - 08:500

Manifestazione antinazi non autorizzata, interviene la polizia

Erano presenti una cinquantina di persone, tutte controllate

BASILEA - La polizia cantonale si è vista costretta ieri sera a intervenire su un ponte di Basilea per disperdere una manifestazione non autorizzata di un movimento antinazista. L'intervento è riuscito e circa 50 persone sono state controllate.

Il comunicato sugli eventi da parte delle forze dell'ordine è arrivato poco dopo mezzanotte. In totale, alla manifestazione partecipavano circa 150 persone. Gli agenti hanno subito notato preparativi che potevano far pensare a possibili danneggiamenti.

Alcuni dei manifestanti hanno cercato di rompere il cordone di polizia realizzato per fermare l'azione. A quel punto gli agenti hanno fatto ricorso a proiettili di gomma. Alla fine il corteo si è disperso.

L'azione "spontanea" è stata organizzata dal gruppo "Basel nazifrei" tramite Facebook.

***SPONTAN-DEMO HEUTE 20:00*** Heute wurde ein weiterer Antifaschist zu einer hohen Gefängnisstrafe auf Bewährung...

Pubblicato da Basel Nazifrei su Martedì 12 gennaio 2021

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-19 02:55:41 | 91.208.130.89