Keystone (archivio)
Un avviso in un parco di Ginevra.
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SAN GALLO
7 ore
Vende il formaggio come Emmentaler, ma non lo è: casaro condannato a 5 anni
Grazie alla truffa il 52enne intendeva risanare dei debiti milionari.
VALLESE
8 ore
Nuovo tracciato per la linea ad altissima tensione che fa discutere il Vallese
La deviazione sembra superare le obiezioni di un comune, che auspicava addirittura l'interramento.
SOLETTA
10 ore
Bimbo investito sulle strisce: è grave
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio a Olten.
ISONE
10 ore
«È un giorno triste per l'esercito»
Il portavoce delle Forze Armate Stefan Hofer esprime il proprio sconforto per la morte del granatiere in una marcia.
NIDVALDO
11 ore
Maestra «violenta»: il Municipio sporge denuncia
I genitori si sarebbero lamentati più volte per i suoi metodi.
SVIZZERA
12 ore
Il mal di schiena affligge uno svizzero su due
Un'indagine della Lega svizzera contro il reumatismo rivela che il problema in nove anni è cresciuto dell'11%.
FRIBURGO
12 ore
Senza mascherina sul bus, quattro ragazzini creano il caos
Gli agenti sono intervenuti per un controllo, ma un 15enne che passava di lì si è scagliato contro l'autista.
SVIZZERA / FRANCIA
13 ore
«Abbiamo abbattuto le frontiere»
Alain Berset è stato ospite d'onore durante la cerimonia ufficiale per la festa del 14 luglio a Parigi.
SVIZZERA
14 ore
Le scarpe di Federer in Borsa, anzi no
L'azienda On smentisce le indiscrezioni, che parlavano di un'imminente quotazione sul mercato azionario
SVIZZERA
14 ore
Cliniche private immuni alla pandemia
Nessuno scossone per il fatturato di Swiss Medical Network, gruppo del quale fanno parte anche Ars Medica e Sant'Anna.
SVIZZERA
15 ore
Clariant multata per oltre 155 milioni di euro
La società aveva ampiamente previsto l'esito della procedura e aveva accantonato 231 milioni
FOTO
BERNA
15 ore
Un treno si schianta contro un camion: due feriti
L'incidente ferroviario è avvenuto questa mattina a Aarwangen, nell'Oberland bernese.
SVIZZERA
15 ore
Un inizio d'estate meno caldo del solito
Ma la situazione può ancora cambiare: nel torrido 2018 le temperature si alzarono nella seconda parte della stagione
SVIZZERA
16 ore
In Svizzera 70 nuovi contagi e due decessi
Il numero complessivo dei casi sale a quota 33'016. Le vittime legate al virus sono attualmente 1'688
GINEVRA
16 ore
Ex deputata catalana spiata in Svizzera
Anna Gabriel si trova a Ginevra in qualità di rifugiata. Ma anche da qui sarebbe controllata.
SVIZZERA
17 ore
«Swatch non è un gruppo che licenzia in Svizzera, anche in tempi di crisi»
Le capacità di produzione dovrebbero gradualmente tornare al loro livello abituale durante il terzo e quarto trimestre
SVIZZERA
17 ore
All'università con la mascherina
A settembre si torna a lezione. E gli atenei svizzeri predispongono nuove regole. L'esempio di Friburgo
SVIZZERA
18 ore
La Svizzera produce sempre più energia solare
Nel 2019 il mercato è cresciuto del 20%, con nuovi impianti per una superficie pari a 310 campi da calcio
SVIZZERA
29.06.2020 - 12:340
Aggiornamento : 15:46

Covid-19 in Svizzera: altri 35 casi, ma nessun decesso

Dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati sono 31'652. I morti restano 1'682.

In Ticino, dopo diversi "doppi zero" è stata segnalata una nuova infezione.

BERNA - Sono 35 le nuove infezioni da Covid-19 in Svizzera confermate oggi dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) che fanno salire il totale a 31'652 contagi. Ieri - lo ricordiamo - i nuovi contagi erano stati 62. Sabato 69, mentre venerdì 58. Un leggero rallentamento - provocato anche dalla consueta diminuzione dei test effettuati durante il weekend - che però non cancella la preoccupazione - espressa a più riprese da vari esperti - per l'incremento progressivo dei contagi registrato nel Paese da inizio della scorsa settimana.

Preoccupazione - Oltre alla Task-Force elvetica, tra le diverse voci critiche vi è anche quella del medico infettivologo luganese Christian Garzoni: «Benché la situazione in Ticino sia sotto controllo - ci ha confidato ieri - sono molto preoccupato per quello che sta succedendo in Svizzera tedesca e in Romandia e condivido - senza cadere nell'allarmismo - la preoccupazione del capo della task force Matthias Egger». Il direttore sanitario ha sottolineato che ad allarmarlo sono soprattutto i potenziali focolai che possono svilupparsi in posti affollati. «Gli assembramenti sono un tema delicato che fa paura anche a noi esperti», ha sottolineato Garzoni ricordando quel che è successo il 21 giugno alla discoteca Flamingo di Zurigo dove un solo paziente infetto ha fatto finire in quarantena ben 300 persone.

Nessun decesso - Se da un lato i contagi aumentano in maniera preoccupante, dall'altro le vittime per ora restano stabili: da inizio emergenza sono infatti 1'682 le persone decedute, nessuna delle quali nelle ultime ventiquattro ore. Per quel che concerne i test, ne sono finora stati effettuati ben 566'594 (3'685 nelle ultime 24 ore), il 6,7% dei quali è risultato positivo. «Più tamponi, positivi o negativi, - precisano le autorità sanitarie elvetiche - possono essere fatti alla stessa persona».

Nuovo contagio in Ticino - Per quanto riguarda il Ticino, ricordiamo che le autorità cantonali non pubblicano più l'aggiornamento della situazione nel fine settimana e nei festivi. Ma secondo quanto anticipato dal Cantone alla RSI, nelle ultime 24 ore è stata segnalata una nuova infezione. Il bilancio dei casi positivi sale quindi a 3'328, mentre i decessi restano 350 e l'ultima vittima risale allo scorso 11 giugno. «Il Ticino - ha precisato ieri Garzoni - è al momento un'isola felice, quasi "Covid-free". La situazione al momento e buona ma non bisogna mollare». E soprattutto è fondamentale rispettare le semplici regole che abbiamo imparato a conoscere e utilizzare durante la fase acuta della crisi: ovvero distanziamento fisico, igiene e l'uso della mascherina.

Qusi 50'000 registrazioni a SwissCovid - Intano continua a destare molto interesse l'app Swiss-Covid che permette l'identificazione delle catene di contagio. Secondo gli ultimi dati forniti oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST), 855'080 utenti hanno scaricato l'applicazione. Si tratta di 48'000 registrazioni in più nelle ultime ventiquattro ore.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Atomic 2 sett fa su tio
Poche parole , che ognuno faccia quello che deve fare , e poi la coscienza di ognuno farà il resto
Paolo Canu 2 sett fa su fb
Ora che i tamponi e il sierologico non sono a pagamento tutti si fanno controllare ed è normale che i casi aumentano ciò significa che prima venivano testate poche persone per far risparmiare !
Carlo Alberto Piccinini 2 sett fa su fb
non vorrei che il dato decessi 0 sia che spesso leggiamo sia solo perchè aspettano di indagare piu a fondo e fra 15 giorni escono decessi a due cifre e con la scusa che erano casi passati e nessuno ci fa caso...e magari sono di questi giorni...
Lennyk73 2 sett fa su tio
Si quasi covid free in Ticino ma non si rispettano le regole tutti o quasi senza mascherina e nessuna distanza, secondo me non viene testato più nessuno per quello i dati sono bassi
Blobloblo 2 sett fa su tio
@Lennyk73 Parli perché sei del settore??? Io lo sono e ti dico che non si sono fatta mai tanti tamponi come ultimamente!!! Basta con questa ipocrisia!!! Ci sono ancora i contagi, ma nessuno viene ospedalizzato...a casa per un po’ e tutto passa!!! Sei un altro che non ha ancora capito proprio un bel niente
Alain Radaelli 2 sett fa su fb
Urca così le cifre smentiscono Garzoni e compagnia🤔
Adriano Cavatorta 2 sett fa su fb
N° dei ricoveri in ospedale??? La cifra più importante la si tiene nascosta?
pillola rossa 2 sett fa su tio
Non è possibile, come mai così pochi?! :-D
Susanna Tonelli 2 sett fa su fb
I media dovrebbero intitolare con caratteri cubitali: nessuno muore più di covid-19 perché ha perso forza e abbiamo le cure, l'emergenza è finita, si ritorna alla normalità. I politici non voglio e dobbiamo chiederci: perché???
Elisabetta Farolfi 2 sett fa su fb
Susanna Tonelli i politici “non vogliono” perché come me, se è onesta con se stessa come lei, non hanno la più pallida idea di come evolverà questa situazione NUOVA per tutti. E prudenzialmente preferiscono essere prudenziali per evitare altri morti e il costo di 500 milioni al giorno per nuovo lockdown. È così sbagliato?
jumpgum 2 sett fa su tio
Hahaha che minchiata. Giornalisti falsi
lilla71 2 sett fa su tio
Rendete obbligatoria la mascherina prima che si tardi !!!
miba 2 sett fa su tio
È la Svizzera tedesca e la Romancia a preoccupare il Ticino o viceversa? Da noi vedo sempre gente girare in macchina, in bici, in scooter e non con la mascherina ed anche con i guanti (rigorosamente inzuppati di sudore al loro interno visto che siamo in estate...). Non credo che siano tutte persone a rischio ma prevalentemente affette da isteria galoppante ed amanti di concentrazioni (evitabili) di batteri......
Angelo Michele Maiorano 2 sett fa su fb
Ma l'autopsia la fate voi giornalisti? Vabbè che dovete mangiare, ma almeno guadagnatevi il pasto con professionalità nell'era degli abbonamenti telefonici mensili, dare le notizie dettagliate, non dovrebbe essere difficile.
Marco Galati 2 sett fa su fb
Ieri era domenica..
Luca Mere 2 sett fa su fb
QUINDI NIENTE IMPENNATA???
Susana Mondaca 2 sett fa su fb
Niente??
Luca Mere 2 sett fa su fb
Susana Mondaca BRUUUUUMMMM
Matteo Ulfara 2 sett fa su fb
Un poco? Dimezzati. Non fate paura a nessuno. 🇨🇭🇨🇭💪💪
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 05:17:27 | 91.208.130.86