Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
Un avviso in un parco di Ginevra.
ULTIME NOTIZIE Svizzera
ZURIGO
5 ore
È salito sulla gru perché «pensava che qualcuno lo volesse uccidere»
La sorella: «Sapevo che a un certo punto la situazione sarebbe degenerata, da tempo chiedevamo un ricovero forzato»
FOTO
ZURIGO
6 ore
Manifestazione non autorizzata, chiusi i ponti della città
Secondo quanto indicato dalla polizia, il corteo si è formato in relazione al Wef di Davos. Una donna in ospedale
FOTO
GINEVRA
9 ore
Grande incendio vicino all’aeroporto di Ginevra
Il traffico aereo è rimasto perturbato con conseguenti ritardi e disagi per i passeggeri.
SVIZZERA
11 ore
Verso un "calmiere" per i premi
Il Ps chiede un tetto del 10% del reddito familiare. La Commissione sanità del Nazionale propone un controprogetto
SVIZZERA
11 ore
Violenza domestica: più tutela alle vittime
Il Parlamento ha approvato oggi due mozioni che prevedono l'allontanamento dall'abitazione degli autori della violenza.
ZURIGO
12 ore
Una ciclista si scontra con un tram
La donna è stata trasportata in ospedale in condizioni critiche
VALLESE
13 ore
Abbattuto un lupo in Vallese, proteste degli ambientalisti
Le autorità vallesane comunicano di voler "regolare il sovrappopolamento dei lupi entro sei mesi".
GRIGIONI
13 ore
Perde il controllo e va a sbattere in galleria
Disavventura per un centauro italiano, che è stato trasportato in ospedale da un elicottero della Rega
VALLESE
13 ore
Escursionista morto in Vallese
Nella serata di ieri era stato dato per disperso. Si trattava di un novantunenne della regione
SVIZZERA
14 ore
In arrivo il farmaco Paxlovid
La Confederazione ha trovato un accordo con Pfizer per 12'000 confezioni
BASILEA CAMPAGNA
14 ore
Entra e minaccia le impiegate con una barra di metallo
Un rapinatore si è fatto consegnare diverse migliaia di franchi questa mattina a Frenkendorf
BERNA
16 ore
Cinesi schiavizzate sessualmente, cinque arresti nel canton Berna
La polizia bernese ha arrestato tre uomini e due donne per tratta di esseri umani e istigazione alla prostituzione.
SVIZZERA
29.06.2020 - 12:340
Aggiornamento : 15:46

Covid-19 in Svizzera: altri 35 casi, ma nessun decesso

Dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati sono 31'652. I morti restano 1'682.

In Ticino, dopo diversi "doppi zero" è stata segnalata una nuova infezione.

BERNA - Sono 35 le nuove infezioni da Covid-19 in Svizzera confermate oggi dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) che fanno salire il totale a 31'652 contagi. Ieri - lo ricordiamo - i nuovi contagi erano stati 62. Sabato 69, mentre venerdì 58. Un leggero rallentamento - provocato anche dalla consueta diminuzione dei test effettuati durante il weekend - che però non cancella la preoccupazione - espressa a più riprese da vari esperti - per l'incremento progressivo dei contagi registrato nel Paese da inizio della scorsa settimana.

Preoccupazione - Oltre alla Task-Force elvetica, tra le diverse voci critiche vi è anche quella del medico infettivologo luganese Christian Garzoni: «Benché la situazione in Ticino sia sotto controllo - ci ha confidato ieri - sono molto preoccupato per quello che sta succedendo in Svizzera tedesca e in Romandia e condivido - senza cadere nell'allarmismo - la preoccupazione del capo della task force Matthias Egger». Il direttore sanitario ha sottolineato che ad allarmarlo sono soprattutto i potenziali focolai che possono svilupparsi in posti affollati. «Gli assembramenti sono un tema delicato che fa paura anche a noi esperti», ha sottolineato Garzoni ricordando quel che è successo il 21 giugno alla discoteca Flamingo di Zurigo dove un solo paziente infetto ha fatto finire in quarantena ben 300 persone.

Nessun decesso - Se da un lato i contagi aumentano in maniera preoccupante, dall'altro le vittime per ora restano stabili: da inizio emergenza sono infatti 1'682 le persone decedute, nessuna delle quali nelle ultime ventiquattro ore. Per quel che concerne i test, ne sono finora stati effettuati ben 566'594 (3'685 nelle ultime 24 ore), il 6,7% dei quali è risultato positivo. «Più tamponi, positivi o negativi, - precisano le autorità sanitarie elvetiche - possono essere fatti alla stessa persona».

Nuovo contagio in Ticino - Per quanto riguarda il Ticino, ricordiamo che le autorità cantonali non pubblicano più l'aggiornamento della situazione nel fine settimana e nei festivi. Ma secondo quanto anticipato dal Cantone alla RSI, nelle ultime 24 ore è stata segnalata una nuova infezione. Il bilancio dei casi positivi sale quindi a 3'328, mentre i decessi restano 350 e l'ultima vittima risale allo scorso 11 giugno. «Il Ticino - ha precisato ieri Garzoni - è al momento un'isola felice, quasi "Covid-free". La situazione al momento e buona ma non bisogna mollare». E soprattutto è fondamentale rispettare le semplici regole che abbiamo imparato a conoscere e utilizzare durante la fase acuta della crisi: ovvero distanziamento fisico, igiene e l'uso della mascherina.

Qusi 50'000 registrazioni a SwissCovid - Intano continua a destare molto interesse l'app Swiss-Covid che permette l'identificazione delle catene di contagio. Secondo gli ultimi dati forniti oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST), 855'080 utenti hanno scaricato l'applicazione. Si tratta di 48'000 registrazioni in più nelle ultime ventiquattro ore.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Atomic 1 anno fa su tio
Poche parole , che ognuno faccia quello che deve fare , e poi la coscienza di ognuno farà il resto
Lennyk73 1 anno fa su tio
Si quasi covid free in Ticino ma non si rispettano le regole tutti o quasi senza mascherina e nessuna distanza, secondo me non viene testato più nessuno per quello i dati sono bassi
Blobloblo 1 anno fa su tio
@Lennyk73 Parli perché sei del settore??? Io lo sono e ti dico che non si sono fatta mai tanti tamponi come ultimamente!!! Basta con questa ipocrisia!!! Ci sono ancora i contagi, ma nessuno viene ospedalizzato...a casa per un po’ e tutto passa!!! Sei un altro che non ha ancora capito proprio un bel niente
pillola rossa 1 anno fa su tio
Non è possibile, come mai così pochi?! :-D
jumpgum 1 anno fa su tio
Hahaha che minchiata. Giornalisti falsi
lilla71 1 anno fa su tio
Rendete obbligatoria la mascherina prima che si tardi !!!
miba 1 anno fa su tio
È la Svizzera tedesca e la Romancia a preoccupare il Ticino o viceversa? Da noi vedo sempre gente girare in macchina, in bici, in scooter e non con la mascherina ed anche con i guanti (rigorosamente inzuppati di sudore al loro interno visto che siamo in estate...). Non credo che siano tutte persone a rischio ma prevalentemente affette da isteria galoppante ed amanti di concentrazioni (evitabili) di batteri......
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-21 04:28:48 | 91.208.130.85