Keystone
GINEVRA
12.02.2019 - 20:010

I catalani di Svizzera scendono in piazza

Circa 150 persone hanno manifestato oggi sulla Place des Nations a Ginevra contro il processo ai dirigenti indipendentisti che è iniziato in Spagna

GINEVRA - I catalani di Svizzera si mobilitano contro il processo ai dirigenti indipendentisti che è iniziato in Spagna. Circa 150 persone hanno manifestato oggi sulla Place des Nations a Ginevra.

«Abbiamo buone ragioni per dubitare dell'equità del processo», ha affermato il portavoce della sezione elvetica dell'Assemblea nazionale catalana (ANC), Noemi Kohler.

I manifestanti accusano la Spagna di violazione della Dichiarazione universale dei diritti umani, delle libertà fondamentali e della presunzione di innocenza. Oltre a questo dubitano dell'imparzialità della Corte suprema e temono un controllo politico.

Secondo la Kohler, la corte non giudica solo i dodici dirigenti indipendentisti che hanno organizzato il referendum dell'ottobre 2017, accusati di ribellione, ma giudica «milioni di catalani».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 09:57:48 | 91.208.130.87