Immobili
Veicoli

MOTO GP«Rossi è sempre stato il mio eroe»

23.07.21 - 09:22
Brad Binder si è espresso in merito al Dottore: «Penso abbia ancora un grande spirito combattivo».
Reuters, archivio
«Rossi è sempre stato il mio eroe»
Brad Binder si è espresso in merito al Dottore: «Penso abbia ancora un grande spirito combattivo».

CAPETOWN - Il pilota sudafricano del team Red Bull KTM - Brad Binder - si è espresso in merito al suo idolo del motomondiale, ovvero Valentino Rossi. 

«È sempre stato il mio eroe in MotoGP», sono state le sue parole riportate dal portale tedesco "Speedweek". «Non so se annuncerà il suo ritiro, vedremo che cosa deciderà. In ogni caso Valentino è la leggenda di questo sport, ha avuto una carriera straordinaria e penso che abbia ancora un grande spirito combattivo».

Ricordiamo che il 25enne - campione del mondo di Moto3 nel 2016 - è al suo secondo anno nella classe regina, dove ha finora conquistato una vittoria, nella scorsa stagione a Brno, in Repubblica Ceca.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT