keystone-sda.ch (FABIO DI PIETRO)
+4
SIENA
20.06.2020 - 18:480
Aggiornamento : 21.06.2020 - 13:05

«Se lo è trovato di fronte, per fortuna ha sterzato»

Si è espresso il legale dell'autista, dando spiegazioni circa la dinamica dell'incidente.

Zanardi rischia conseguenze alla vista.

SIENA - A poco più di 24 ore dal terribile incidente in cui è rimasto coinvolto Alex Zanardi, le indagini per far luce sull'accaduto proseguono. 

A prendere la parola è il legale dell'autista del camion Massimiliano Arcioni... «Se lo è trovato quasi di fronte all'uscita della curva e per fortuna che è riuscito a dare una sterzata improvvisa. Così l'impatto è stato sul fianco altrimenti sarebbe stato un urto frontale con conseguenze ancora più devastanti». 

Alla luce dell'eco mediatico che ha provocato l'accaduto, il 44enne è sotto shock... «Il mio assistito è molto provato e trattandosi di un personaggio così straordinario ha subìto ancora di più psicologicamente l'accaduto. Ha rilasciato subito dichiarazioni spontanee al sostituto procuratore poco dopo l'incidente. Poi è stato portato in stato di shock al pronto soccorso».

Nel frattempo le condizioni di Zanardi restano stabili. Il medico Sabino Scolletta ha indicato che il 53enne rischia conseguenze alla vista: «Abbiamo chiesto delle consulenze agli oculisti perché c'è qualche lesione oculare. Il trauma è anche facciale e quindi è probabile che ci siano lesioni di quel tipo. Avremo delle stime oculari fra qualche giorno». 

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Alessandro La Rocca)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Vincenzo Gallo 1 sett fa su fb
Mi dispiace per entrambi..fatalità ..nessuna colpa ..
Leila Bianchi 1 sett fa su fb
Povero anche l’autista. Chissà che trauma! Speriamo si riprendano entrambi al più presto. Da quello che ho letto fin’ora, e molto probabilmente non ho trovato tutto, è proprio un incidente a causa di una fatalità. Non c’è colpa se le cose stanno effettivamente così, da nessuna delle due parti. Vedremo se cambierà qualcosa dalle perizie.
Heinz 1 sett fa su tio
Björn Jacobs una dichiarazione spontanea significa che ha voluto chiarire con il magistrato, non che é stato trattenuto per essere interrogato.
Tato50 1 sett fa su tio
@Heinz Giusto, le prime dichiarazioni sono le più spontanee poi dopo si verificherà se ci sono contraddizioni. Visto il numero elevato di testimoni al limite si poteva anche aspettare che l'autista si riprendesse che non cambiava nulla, ma se è stato in grado, pur essendo sconvolto, di spiegare in poco tempo cosa è avvenuto la si può ritenere una testimonianza valida. Il fatto che ha riconosciuto la persona che è andata a sbattere contro il suo veicolo dimostra che in un certo senso era lucido ;-))
Luciano Borserini 1 sett fa su fb
Questa povera persona che torto ha .......lui è nella ragione è logico che sia spaventato cosa poteva fare se non sterzare x poter evitare .......colpa zero
Niccolò Werther Padovani 1 sett fa su fb
Una tragedia per tutti
Alessia Albertella 1 sett fa su fb
Un pensiero anche al guidatore, coraggio. Un abbraccio
Giorgio Gori 1 sett fa su fb
Brava!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 09:17:14 | 91.208.130.85