RUSSIA 2018
24.06.2018 - 18:240
Aggiornamento : 25.06.2018 - 06:33

FIFA: aperta un’inchiesta anche per Lichtsteiner

Il verdetto potrebbe arrivare lunedì. Il rischio è una multa e una sospensione per due incontri

MOSCA - I festeggiamenti rossocrociati durante la partita Svizzera-Serbia potrebbero costare veramente caro alla Nazionale svizzera. La FIFA ha aperto una procedura anche contro Stephan Lichtsteiner, oltre che nei confronti di Xherdan Shaqiri e Granit Xhaka.

Dopo il 2-1 di Shaqiri, il capitano rossocrociato si è unito ai compagni di squadra nell’esultanza formando con le sue mani la forma dell’aquila bicipite.

Stando all'articolo 54 del codice disciplinare «chiunque provochi il pubblico durante un match viene sospeso per due incontri e multato con un’ammenda di almeno 5'000 franchi».

Entro questa sera la Federazione svizzera deve inviare alla FIFA le sue argomentazioni, e di questo è stato incaricato Claudio Sulser, ex presidente della commissione disciplinare proprio della FIFA. Il verdetto potrebbe arrivare lunedì.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-20 02:52:22 | 91.208.130.89