Immobili
Veicoli

HCLColpo Lugano: alla Cornèr arriva Jeremi Gerber

10.12.21 - 11:26
Il giocatore 21enne proviene dal Berna. Domenichelli: «Attaccante prestante, ha un futuro luminoso davanti a sé».
keystone-sda.ch (ANTHONY ANEX)
Colpo Lugano: alla Cornèr arriva Jeremi Gerber
Il giocatore 21enne proviene dal Berna. Domenichelli: «Attaccante prestante, ha un futuro luminoso davanti a sé».
In questa stagione il ragazzo ha finora messo a referto 7 punti in 25 match.

LUGANO - Nella giornata odierna - venerdì 10 dicembre - il Lugano ha emesso un comunicato riguardante Jeremi Gerber, nuovo acquisto bianconero.

Di seguito la notizia:

"L’attaccante Jeremi Gerber (“left”, 186 cm. x 88 kg.) vestirà la maglia dell’Hockey Club Lugano nelle stagioni 2022/23 e 2023/24. Nato a Langnau (Emmental) il 01.03.2000, Gerber è cresciuto a partire dalla categoria Mini Top nel settore giovanile del Berna con cui ha conquistato il titolo nazionale dei Novizi, esordendo nella prima squadra della capitale nella stagione 2018/19. In quattro campionati ha giocato complessivamente sino a oggi 97 partite di National League con un bottino di 11 reti e 6 assist. Con la maglia rossocrociata ha disputato a due riprese i Mondiali U20.

Così si è espresso il GM dell’Hockey Club Lugano Hnat Domenichelli: «Siamo molto felici di avere Jeremi con noi per le prossime stagioni. Siamo convinti che sia un attaccante prestante che ha davanti a sé un futuro luminoso nel campionato di National League»".

In questa stagione il ragazzo ha finora messo a referto 7 punti (5 gol) in 25 match.

COMMENTI
 
ISO 37001 9 mesi fa su tio
Colpo? Vedremo... Intanto, solo colpe: lasciarsi sfuggire giocatori amati e dotati come Dario e Alessio. Questa dirigenza senz'anima né cuore non riuscirà mai a riconquistare il pubblico luganese. Sono giocatori, non pedine usa e getta.
papi 9 mesi fa su tio
e se sono i giocatori a volersi spostare per far altre esperienze ?
Evry 9 mesi fa su tio
lasciate tranquillo Hnat che finalmente la sostituito nei migliori dei modi quel "Kultura del Laworo" che a Lugano ne ha combinato peggio che Bertoldo. Bürgler ha voluta andarsene perche a Lugano non si è mai integrato come si deve e Alessio, giocatore molto veloce e combattente ma gira senza meta e commette anche falli senza testa. AUGURI e Forza Lugano
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT