Zurigo
Lucerna
18:00
 
Thun
Wil
18:00
 
SC Kriens
Vaduz
18:00
 
Milan
2
Salernitana
0
fine
(2-0)
Roma
Inter
18:00
 
Imago
+5
EURO 2020
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
22 min
Il Diavolo graffia e torna (momentaneamente) in vetta
Il Milan ha superato la Salernitana 2-0. In rete Kessié e Saelemaekers.
TENNIS
1 ora
Stesa la Germania, la Russia vola in finale
Coppa Davis: Medvedev e Rublev hanno superato rispettivamente Struff e Koepfer.
MOTOGP
2 ore
Lorenzo vs Rossi: «Alla Yamaha ha cercato di infastidire Jorge in tutti i modi»
Chico Lorenzo e la rivalità fra suo figlio e l'italiano: «Credo sia stato un segnale di debolezza da parte di Valentino»
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Sandro Zurkirchen torna sul ghiaccio della massima serie
L'ex portiere di Lugano e Ambrì difenderà i pali del Ginevra per sostituire l'infortunato Gauthier Descloux.
LIGA
5 ore
Svolta Barça, niente più "Camp Nou"?
La mossa si sta rendendo necessaria per cercare di sanare il bilancio.
NATIONAL LEAGUE
7 ore
Il Losanna perde un giocatore
Floran Douay ha rimediato la seconda penalità di partita stagionale ed è stato squalificato per un turno.
LONDRA
9 ore
«In 2'000 ubriachi e drogati: potevano causare molti morti»
Un report sulle violenze dello scorso 11 luglio sta mettendo in serio imbarazzo il governo britannico.
TENNIS
18 ore
Nole mastica amaro: Serbia eliminata dalla Davis
La Serbia saluta la Coppa Davis. Per i croati decisivo il successo nel doppio.
SWISS LEAGUE
18 ore
I Rockets tornano al successo
I rivieraschi interrompono la serie negativa grazie al bel successo sui GCK Lions.
NATIONAL LEAGUE
19 ore
Il Friborgo graffia all'overtime e allunga in vetta
Vittoria al supplementare per i burgundi, che con un gol di Gunderson (61') hanno piegato il Berna 4-3.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
06.07.2021 - 07:000
Aggiornamento : 17:43

«Svizzera in semifinale? Un’altra occasione del genere non capiterà molto presto»

Arno Rossini: «Italia-Inghilterra in finale, e lì gli inglesi berranno birre tutto d’un fiato»

«La finale davanti ai loro tifosi, che vantaggio per Kane e compagni».

LONDRA - Italia, Spagna, Inghilterra e Danimarca. Sono rimaste in quattro. Sono rimaste quelle che, in queste settimane, davanti ai problemi hanno saputo trovare velocemente le soluzioni giuste. Non siamo però sicuri che queste, invitate al gran ballo finale di Euro 2020, siano anche le selezioni migliori.

«L’Italia è sicuramente la più forte delle quattro - è intervenuto Arno Rossini - ha coraggio, ritmo e idee, mi piace molto come gioca e sicuramente è arrivata fino alla semifinale con merito. L’Inghilterra è molto solida e compatta e davanti ha un giocatore che, superate le critiche iniziali, ora segna. Le altre due invece…».

Spagna e Danimarca.
«I danesi hanno mostrato carattere, reagendo alla grande allo shock della vicenda Eriksen. Però, insomma, credo che siano arrivati in fondo al loro cammino. Gli iberici invece, li ho visti molto titubanti. Anche a livello di gioco mi hanno molto deluso».

Hanno fatto la festa alla Nati…
«Una Svizzera che non aveva Xhaka, che ha perso Embolo e che è rimasta in inferiorità numerica per la discutibile espulsione di Freuler. Sono convinto che, fossimo rimasti in undici contro undici, in semifinale saremmo arrivati noi. Dopo il rosso a Remo, invece, siamo stati costretti a gestire il match per portarlo ai rigori. E lì poi è successo quel che è successo».

L’Europeo rossocrociato è più da gioia per il risultato conseguito o da rammarico per come è terminato?
«La Nazionale è partita male, ha fatto il suo dovere con la Turchia e ha disputato una super partita con la Francia, nella quale Vlado Petkovic, con i cambi e la gestione del gruppo, è stato decisivo. Detto ciò, un po’ di rabbia rimane perché, ne sono convinto, per quanto fatto una Svizzera al completo avrebbe meritato di stare tra le migliori quattro del torneo. Ora invece, nonostante la dimostrazione di forza e competitività, un’altra occasione del genere non l’avrà molto presto». 

Si torna a sgomitare per gli ottavi di finale?
«Le big continentali mi sembrano tutte destinate a crescere. L’Italia, l’Inghilterra, la Spagna, la Francia, la Germania… “rischiano” tutte, nel prossimo futuro, di diventare irraggiungibili. A livello mondiale si devono poi aggiungere Brasile, Argentina e un altro paio di selezioni. Temo che sarà difficile ambire a risultati prestigiosi in futuro».

Prima di guardare troppo in là, c’è un Europeo da completare. 
«Per come la vedo io, guardando ai valori delle selezioni, la finale sarà Italia-Inghilterra. E sarà una bella sfida, da seguire con attenzione».

La selezione dei Tre Leoni si giocherebbe il titolo davanti ai suoi tifosi.
«E questo potrebbe essere determinante. I supporter britannici sono molto legati alla squadra, fungerebbero da dodicesimo uomo». 

L’Inghilterra in finale a Wembley...
«È l’occasione della vita. Come per la Svizzera, siamo al “quando ricapita?”. Se arriveranno all’ultima partita di Euro 2020, allora Kane e compagni avranno un vantaggio enorme: saranno i grandi favoriti per la vittoria. Dopo 55 anni di digiuno, avranno una fame incredibile. O una sete. Me li immagino come soldati che tornano dalla guerra e si trovano davanti delle birre. Le berrebbero tutte d’un fiato».

Partecipa al concorso Euro-Game
Più di 200.000 premi istantanei per un valore totale di oltre 600.000 franchi possono essere vinti all'Euro-Game di Denner e Tio / 20 minuti. Il premio principale è un anno di acquisti gratuiti da Denner.

EURO 2020: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Dmitri Lovetsky)
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-04 17:24:50 | 91.208.130.85